Bando interno per la ricerca collaborativa tra Ateneo di Sassari e Ateneo di Cagliari – DM 737/2021 risorse 2022 – 2023 (D.R. 1348/2024)

Il Bando consiste nel finanziamento di progetti di ricerca collaborativa in linea con le corrispondenze tra i raggruppamenti disciplinari ERC e gli ambiti di ricerca e innovazione PNR 2021-2027 previsti nell’art. 2. I progetti, coordinati da un Principal Investigator dell’Ateneo di Sassari, devono essere vincolati a due requisiti fondamentali: i) il tema di ricerca deve rientrare in una (o più) area (e) di intervento su cui sono declinati gli ambiti di ricerca e innovazione, così come riportato nel PNR 2021-2027; ii) le ricerche devono essere svolte in collaborazione con ricercatrici e ricercatori dell’Ateneo di Cagliari.

Le risorse finanziarie destinate al finanziamento dei progetti di ricerca per la tipologia di intervento e) “Ricerca collaborativa tra Atenei e/o Enti pubblici di ricerca nell'ambito di un progetto coerente con il PNR per conseguire un valore aggiunto più alto di quello conseguibile singolarmente” sono pari a € 745.905,41

Le risorse finanziarie destinate al finanziamento dei progetti di ricerca di ciascun Dipartimento sono pari a € 74.590,54. Ciascun Dipartimento, a seguito della valutazione, può presentare fino a un massimo di tre progetti di ricerca. Due o più Dipartimenti, nel rispetto della dotazione finanziaria complessiva, possono presentare progetti congiunti.

I progetti hanno durata annuale e dovranno concludersi entro un anno dalla data di avvio. Eventuali proroghe saranno concesse per situazioni particolari da valutarsi ad opera della Commissione per gli Studi e le Ricerche di Ateneo ma, in ogni caso, non sono ammissibili le spese sostenute oltre la data del 30 giugno 2025. 

I Dipartimenti devono trasmettere all’Ufficio Ricerca e Qualità tramite PEC (protocollo@pec.uniss.it), entro il 28 maggio 2024:

- l’estratto della delibera del Consiglio di Dipartimento. Nell’ipotesi di progetto congiunto tra due o più Dipartimenti, il Dipartimento del Principal Investigator deve trasmettere gli estratti delle delibere dei Consigli di Dipartimento interessati dai quali risulti la scelta dei Dipartimenti di presentare un progetto congiunto e la relativa dotazione finanziaria;

- i progetti selezionati predisposti utilizzando il facsimile allegato al Bando (Allegato A), devono essere firmati dal Principal Investigator e dal Direttore del Dipartimento;

- per ciascun progetto selezionato la “Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante il rispetto del principio DNSH” firmata dal Principal Investigator e predisposta utilizzando il facsimile allegato al Bando (Allegato B);

- per ciascun progetto selezionato una lettera di impegno a collaborare sottoscritta dal Direttore di Dipartimento interessato dell’Ateneo di Cagliari (Allegato C).