Bando per l’ammissione al corso di laurea in Tecnologie viticole, enologiche, alimentari

n. posti riservati ai cittadini comunitari e non comunitari ai sensi dell’art. 26 L.189/2002: 71

n. posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all’estero: 4 (di cui n.2 riservati ai cittadini cinesi)

Per poter essere ammessi al Corso è obbligatorio partecipare al Test Sperimentale-di Agraria gestito dal CISIA. Si precisa che il test è in modalità cartacea e si svolge il 12 settembre 2019 presso la sede di Oristano

La domanda di iscrizione alla prova deve essere effettuata entro il 3 settembre 2019, attraverso l’apposita procedura on-line all'interno del "Self Studenti Uniss”.

La partecipazione al test è vincolata al pagamento del contributo pari a  € 30,00. Tale contributo è pagabile attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da PagoPA:

L’Università non invierà alcun bollettino al domicilio dello studente.

Graduatoria e Approvazione atti

I candidati utilmente collocati in graduatoria dovranno, a partire dal 25 settembre ed entro 1 ottobre 2019, procedere al perfezionamento dell’immatricolazione, pena la decadenza dal diritto di iscrizione, seguendo le istruzioni pubblicate sul sito www.uniss.it nella sezione Immatricolazioni.

Conclusa la procedura di immatricolazione il sistema genererà in automatico un avviso di pagamento relativo alla prima rata e al contributo del corso di studi, per l’anno accademico 2019/2020, che dovrà essere pagato attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da pagoPA: https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa entro e non oltre il 3 ottobre 2019.

I candidati utilmente collocati in graduatoria che non si siano immatricolati e/o non abbiano versato l’importo dovuto, secondo i termini e le modalità sopra indicate, saranno considerati rinunciatari, indipendentemente dalle eventuali motivazioni giustificative del ritardo.

I posti che si renderanno disponibili per mancata formalizzazione dell'immatricolazione entro il termine stabilito, saranno coperti per chiamata secondo l'ordine delle graduatorie di merito.