Women in Sardinia

Women in Sardinia: Creativity and Self-Expression

Martedì, 18 Febbraio 2020

Foto di Antonio Varcasia

La conferenza interdisciplinare Women in Sardinia: Creativity and Self-Expression che si terrà all’Università di Cambridge il 25 e il 26 giugno 2020, mira ad esplorare il ruolo delle donne nella cultura e nella società sarda dal Medioevo al giorno d’oggi, con un’enfasi sui concetti di creatività ed espressione di sé, intesi non solo nelle dimensioni letterarie, culturali e artistiche, ma anche in pratiche e contesti quotidiani.

Modalità di invio delle proposte e scadenze

Possono essere sottoposte sia proposte per presentazioni individuali sia proposte per sessioni.

Le proposte per presentazioni individuali, della durata di 20 minuti ciascuna, dovranno essere accompagnate da titolo, abstract (massimo 300 parole) e una breve nota biografica.
Le proposte per sessioni comprenderanno tre presentazioni individuali e ogni proposta dovrà essere accompagnata da titolo, nomi del coordinatore della sessione e dei relatori, abstract (massimo 300 parole ciascuno) e una breve nota biografica dei partecipanti.

Le lingue della conferenza saranno inglese e italiano.
Le proposte possono essere inviate in una delle due lingue.

Le proposte devono essere inviate entro il 30 marzo 2020 alle organizzatrici della conferenza Sara Delmedico (sd683@cam.ac.uk) ed Elena Emma Sottilotta (ees45@cam.ac.uk), Università di Cambridge, Dipartimento di Italianistica.
La notifica di inclusione nella conferenza verrà comunicata entro il 20 aprile 2020.

Maggiori dettagli