Papilloma virus

UNISS in una ricerca sul DNA del papilloma virus

Giovedì, 30 Novembre 2017

La sezione di Igiene del Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell'Università di Sassari, insieme al Dipartimento di Medicina clinica di Milano Bicocca e ai colleghi del reparto di Ginecologia dell'Ospedale San Gerardo di Monza, sta portando avanti uno studio sul DNA del papilloma virus (HPV). 

I risultati della ricerca evidenziano come il DNA virale sia presente anche nel sangue di donne che non hanno evidenziato un tumore ma sono in presenza di un Pap-test positivo.

Lo studio ha coinvolto 120 donne di cui 41 hanno riportato un esito positivo in relazione allo studio, pari ad un significativo 34 %.

Per conto dell'Università di Sassari è il Professor Andrea Piana a seguire la ricerca: “Si tratta di risultati utili per la comunità scientifica, che portano ad ulteriori conoscenze nella storia naturale dell'infezione da parte di questi virus potenzialmente oncogeni. I risultati della ricerca potrebbero aprire in futuro nuovi orizzonti nell'ambito dello screening cervicale e per interventi di immunoprofilassi.