Tavolara Fondazione per il Sud

Together for Tavolara

Lunedì, 13 Giugno 2016

Mine Vaganti NGO, in collaborazione con l’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo, coordina un progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD , “Together for Tavolara”, con un network di 8 partner italiani altamente specializzati nel settore dell’istruzione e della ricerca, della nautica e della vela.

Il progetto, di cui l'Università degli Studi di Sassari è partner, è promosso dalla Fondazione CON IL SUD, un ente non-profit privato che promuove l'infra-strutturazione sociale del Mezzogiorno, la tutela dell’ambiente e la valorizzazione dei beni comuni.

La solida collaborazione tra Mine Vaganti NGO e AMP Tavolara Punta Coda Cavallo ha portato all’ideazione di un progetto per la salvaguardia del patrimonio naturale dell’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo attraverso la Citizen Science, sensibilizzando studenti e appassionati di immersioni subacquee sulle problematiche relative alle specie alloctone e coinvolgendoli nella raccolta dati e nel monitoraggio delle specie presenti nel parco.

"Together for Tavolara” prevede azioni di cittadinanza attiva e attività di sensibilizzazione ambientale dell'AMP TPCC. Il progetto della durata di 2 anni consiste in attività marine e terrestri volte a coinvolgere la popolazione dell'area circostante. Le linee di intervento sono 4: educazione non formale, attività subacquee, attività a terra e raccolta ed analisi dei dati.

Le attività del progetto per il 2016 rivolte agli studenti universitari sono:

  • attività di educazione non formale su tematiche legate alla tutela ambientale, in particolare dell’Area Marina Protetta Tavolara Punta Coda Cavallo;
  • l'identificazione di specie aliene lungo le coste dell'AMP TPCC (attività di snorkeling) da svolgere nei mesi di luglio e settembre 2016. 

Verranno organizzati i transfer A/R in autobus da Sassari al luogo delle attività e verranno messe a disposizione tutte le attrezzature necessarie. Per le attività non è previsto nessun costo a carico degli studenti. 

Per maggiori informazioni scrivere a: partenzemine@gmail.com