Storia del suffragio universale: Luciano Canfora a Sassari

Martedì, 2 Luglio 2019

SASSARI. Nuovo appuntamento con la rassegna UnissCult ideata dall'Università di Sassari per aprirsi alla società e stimolare la riflessione su temi di attualità. Il prossimo evento culturale sarà venerdì 5 luglio alle 17.30, sempre nell'aula magna di ateneo, con Luciano Canfora, filologo classico, storico e saggista italiano.

Storia del suffragio universale è il titolo del suo intervento, che sarà preceduto dai saluti del Rettore dell'Università di Sassari, Massimo Carpinelli. Modera la serata la professoressa Valentina Prosperi, docente di Filologia classica nel Dipartimento di Storia, scienze dell'uomo e della formazione dell'ateneo di Sassari.

Luciano Canfora è professore emerito di Filologia classica all'Università degli Studi di Bari, dove è stato professore ordinario dal 1975 al 2012. E' coordinatore scientifico della Scuola superiore di Studi storici di San Marino. Dirige la rivista  Quaderni di storia, e le collane di classici La città antica (Sellerio), Paradosis (Dedalo), Ekdosis (Ed. Pagina), “Historos” (Sandro Teti, Roma).

Fa parte del comitato direttivo e scientifico delle riviste: “Journal of Classical Tradition” Boston, “Atene e Roma” Firenze, “Historia y Critica” Santiago di Compostela, “Les Études Classiques” Namur, “Anabases” Toulouse, “Filosofia dei Diritti Umani/Philosophy of Human Rights”, “Limes” Roma, “Lexicon Philosophicum” CNR Roma, “Todomodo” Firenze. Dal 2002 fa parte del Comitato scientifico dell’Istituto della “Enciclopedia Italiana”. Collabora con il "Corriere della Sera". Studia problemi di storia antica, papirologia letteraria, letteratura greca e latina, storia della tradizione, storia degli studi classici, politica e cultura dalla Riforma al Novecento europeo. Ha pubblicato tra l’altro una reinterpretazione della storia della biblioteca di Alessandria: La biblioteca scomparsa (Sellerio), tradotta in francese, tedesco, inglese, spagnolo, portoghese, olandese, neogreco, giapponese, coreano; riproposta nella collezione speciale “La rosa dei venti”.

Nel campo della storia delle letterature classiche ha scritto per Laterza una Storia della letteratura greca (2001), tradotta in francese e in ceco, più volte ristampata (ultima ed. ampliata nella “Biblioteca storica Laterza”, 2013); sempre per Laterza: I classici nella storia della letteratura latina; per La Salerno Editrice ha curato i volumi: Lo spazio letterario della Grecia antica (altre informazioni).

La rassegna UnissCult, cominciata il 3 maggio con la conferenza "Leonardo innovatore, inventore e ingegnere", è proseguita il 14 giugno con l'economista dell'Università Bocconi Massimo Morelli.  

L'ingresso è libero. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.