Evento di scouting per start up innovative Cipnes Barcamper Campus, Università di Sassari 14 marzo 2016

Start up innovative, lo scouting Barcamper fa tappa a Sassari

Lunedì, 29 Febbraio 2016

L’Università di Sassari partecipa al “Cipnes Barcamper Challenge”, un’iniziativa volta all’individuazione di start up innovative nei settori della nautica e dell’agrifood

Lunedì 14 marzo l’appuntamento è nell’incubatore universitario CubAct di via Rockefeller 54, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. 

L’iniziativa, che ha valenza nazionale, è finalizzata a valorizzare le due filiere di interesse strategico per la Sardegna, attraverso l’individuazione di talenti e idee imprenditoriali che possano trasformarsi in startup ad alto potenziale. I due migliori progetti selezionati riceveranno un grant da 15.000 Euro, messo a disposizione da Sardegna Ricerche e un periodo di accelerazione nel nascente incubatore di Olbia. Il “Cipnes Barcamper Challenge” è promosso dal Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna Gallura (CIPNES) e dal Barcamper di dpixel, con il patrocinio di Cattolica Assicurazioni, Fondazione Banco di Sardegna, Ucina, Sardegna Ricerche, Sardex, Università di Sassari, Camera di Commercio di Sassari, Camera di Commercio di Nuoro, CNA Gallura – Fab Lab Olbia. L’iniziativa, partita a settembre 2015, si colloca all’interno di un più ampio progetto strategico di animazione e promozione di sviluppo economico del territorio che prevede il lancio della PTE Sardinia Enterprise, un complesso fieristico e parco multifunzionale destinato a diventare anche un polo tecnologico per la promozione nazionale e internazionale del settore agroalimentare e ittico regionale, oltre che un incubatore e acceleratore di imprese altamente innovative. L'obiettivo strategico del PTE Sardinia Enterprise è quello di sfruttare la naturale vocazione imprenditoriale del territorio, realizzando una vetrina di riferimento nazionale e internazionale, un vero e proprio Hub innovativo promo-commerciale delle produzioni agricole zootecniche e ittiche regionali.

Saranno 10 i progetti ammessi all’evento finale di presentazione alla comunità finanziaria che si terrà a Olbia ad ottobre 2016 e i due migliori progetti per ciascuna delle due categorie (nautica e agrifood) riceveranno un grant da 15.000 Euro messo a disposizione da Sardegna Ricerche, partner del progetto, e un periodo di accelerazione all’interno del nascente incubatore consortile di Olbia.

 

Sito web