Sito web International Forum for Restorative Justice

Settimana internazionale della giustizia riparativa: Uniss c'è

Lunedì, 20 Novembre 2017

Anche quest’anno l’Università di Sassari partecipa attivamente alla Settimana internazionale della Giustizia riparativa. Per il quarto anno consecutivo, sarà il Comune di Tempio Pausania ad ospitare un ricco calendario di eventi che intende coinvolgere tutta la comunità: scuola, famiglia, forze di polizia, tribunali, comuni, associazioni, sul modello delle città riparative inglesi. Tempio è, infatti, la prima città d'Italia che ha deciso di promuovere e sperimentare pratiche riparative ad ampio raggio.

Da martedì 21 novembre, a partire dalle 11.00 alle 21.00 nel liceo artistico Fabrizio De Andrè, nella casa di reclusione di Nuchis e al teatro del Carmine, Università, Associazione PsicoIus, Carcere, Comune, Compagnia teatrale “Stabile Assai” di Rebibbia, cittadine e cittadini, studenti delle scuole superiori e universitari si daranno appuntamento in città tra conferenze riparative e spettacoli teatrali.

L’evento promosso per l'edizione 2017 nell'ambito della settimana internazionale della giustizia riparativa  si colloca in una più ampia progettualità di inclusione e coesione sociale. Un  progetto pilota di comunità riparativa gestito e organizzato dall’Associazione PsicoIus, con il supporto finanziario dell’Amministrazione comunale di Tempio Pausania, la consulenza scientifica dell’Università di Sassari (cattedra di Psicologia sociale del Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali) e il coinvolgimento della rete territoriale, in particolare la Casa di Reclusione di Nuchis e il Liceo Artistico “Fabrizio De André”.

IL PROGRAMMA COMPLETO