Pietro Mennea esulta sul traguardo

Matera dedica a Pietro Mennea la biblioteca della cultura sportiva e raccoglie materiale sui temi dello sport

Giovedì, 12 Settembre 2019

A 40 anni esatti dal 12 settembre 1979 dove, a Città del Messico, Pietro Mennea stabilì uno dei primati più longevi dell’atletica - il famoso 19’’72 sui 200 metri - si inaugura a Matera la nuova Biblioteca dello Cultura Sportiva, dedicata proprio al più grande velocista italiano.

A tal proposito è stata inoltre avviata una raccolta di pubblicazioni (libri, tesi di laurea e tesi di dottorato) su temi legati allo sport in un senso molto inclusivo, che può andare dalla performance al turismo, dalla tecnologia alla scuola.
Il curatore dell'iniziativa è il giornalista Luca Corsolini al quale dovranno essere inviati i materiali:

Lavori stampati
Luca Corsolini
Fondazione Matera Basilicata
Via La Vista 1
75100 Matera
sport@matera-basilicata2019.it

La rete UNISPORT ITALIA, della quale fa parte anche l’Università di Sassari, intende inoltre organizzare un premio annuale per la miglior tesi di carattere sportivo presentata alla Biblioteca dello Cultura Sportiva e, a breve, saranno pubblicate maggiori informazioni su questo aspetto.