Agricoltura di precisione Uniss su Buongiorno Regione Sardegna

L'Università di Sassari punta sull'agricoltura di precisione

Lunedì, 29 Ottobre 2018

L'Università degli Studi di Sassari punta sull'agricoltura di precisione e sta lavorando per far nascere il centro "Innovative agriculture" a Surigheddu. Quella che era un'azienda agricola all'avanguardia alla fine del 1800, rinasce come centro di ricerca e prototipazione inserito nel programma nazionale "Industria 4.0". Tutto questo è possibile grazie ai finanziamenti della Regione Sardegna che valorizzano le linee di ricerca maturate nel Dipartimento di Agraria dell'Ateneo di Sassari, unico in Sardegna e quindi punto di riferimento imprescindibile per l'Agrifood e le nuove frontiere dell'agricoltura. 
Le telecamere della RAI sono venute a scoprire e raccontare le ultime novità in tema di agricoltura di precisione, che implica un approccio gestionale e automatizzato all'agricoltura.

GUARDA LO SPECIALE di Rai Buongiorno Regione firmato da Mauro Scanu. Interviste al prof. Gabriele Mulas (Delegato rettorale al Trasferimento tecnologico Uniss) e al prof. Antonio Piga (Responsabile centro Innovative Agriculture Università di Sassari).

Buongiorno Regione Sardegna