International Master in Medical Biotechnology dell'Università di Sassari, consegna di 9 pergamene_Huè, Vietnam

Lotta alle epidemie: dal master internazionale al progetto "Carlo Urbani"

Venerdì, 27 Maggio 2016

Le due anime della cooperazione internazionale in Vietnam. Da un lato, creazione di infrastrutture sanitarie moderne, dall'altro formazione universitaria di alto livello: sono le due anime complementari della cooperazione internazionale dell'Università di Sassari in Vietnam. La prossima tappa sarà l'avvio dei lavori dell’International Institute for Biomedical Research and Biotechnology, a Huè, ma non meno importante è stato, sempre a Huè, il "Festival della Scienza" che ha incoronato 9 studenti e studentesse vietnamite a conclusione del master internazionale dell'Università di Sassari in "Medical Biotechnology". Durante la cerimonia, che si è svolta nei giorni scorsi, è stata inoltre avviata ufficialmente la IV edizione del master diretto dal prof. Pier Luigi Fiori.

Le attività di cooperazione internazionale dell'Università di Sassari in Vietnam sono cominciate nel 2001, su impulso del prof. Piero Cappuccinelli, con la firma  di un accordo di collaborazione accademica con la Huè University of Medicine and Pharmacy (HUMP). Molti i risultati ottenuti dall'Università di Sassari in questi anni: 15 dottori di ricerca formati in "Life Sciences and Biotechnology", 30 studenti e studentesse del Master in "Medical Biotechnology" (compresi i 9 che hanno appena ricevuto la pergamena), la pubblicazione su riviste internazionali di ricerche di microbiologia, in collaborazione tra le due università, sull'identificazione di agenti patogeni responsabili di gravi epidemie e lo studio delle nuove resistenze agli antibiotici. Aspetti molto rilevanti nelle regioni del sud-est asiatico dove si sono originate alcune epidemie che hanno rappresentato reali emergenze sanitarie (come la SARS). A questi esiti  si aggiungono le infrastrutture sanitarie connesse al progetto "Carlo Urbani".

Piero Cappuccinelli. L'impegno del prof. Piero Cappuccinelli, accademico dei Lincei e professore emerito di Microbiologia dell'Università di Sassari,  è stato premiato dalla Huè University che gli ha conferito nel 2009 il titolo di "Honorary professor", mentre nel 2010 il Ministry of Health del Governo vietnamita gli ha assegnato la medaglia "For the cause of health" per il suo contributo allo sviluppo della sanità in Vietnam.

Approfondimento su TG2 Dossier. Le attività di cooperazione internazionale dell'Università di Sassari in Vietnam saranno oggetto di approfondimento da parte di "TG2 Dossier" nella puntata che andrà in onda sabato 28 maggio alle 23.35 su Rai2.

MEDIAGALLERY