Direttivo SISV_Al centro, Siomonetta Bagella_Uniss

La prima donnA alla guida della SISV è una docente di Uniss

Giovedì, 31 Marzo 2022

La professoressa Simonetta Bagella, docente di Botanica all’Università di Sassari, è stata confermata alla presidenza della SISV – Società italiana di Scienza della vegetazione per il triennio 2022-2024. E’ la prima donna a guidare il Consiglio direttivo dopo 9 presidenti uomini.

Le elezioni si sono svolte nei giorni scorsi nell’orto Botanico dell’Università di Roma La Sapienza. Oltre a Simonetta Bagella (Università di Sassari) nel ruolo di Presidente, sono stati eletti Edy Fantinato (Università Ca’ Foscari di Venezia) con il ruolo di segretario tesoriere; Alicia Acosta (Università Roma Tre), Claudia Angiolini (Università di Siena), Gianmaria Bonari (Università di Bolzano), GianPietro Giusso Del Galdo (Università di Catania), Carmelo Maria Musarella (Università di Mediterranea di Reggio Calabria). Simonetta Bagella è al suo secondo mandato.

TUTTA LA NOTIZIA NEL COMUNICATO STAMPA