IX edizione della Start Cup Sardegna, finale a Sassari

Lunedì, 20 Giugno 2016

SASSARI. Entra nel vivo la IX edizione della Start Cup Sardegna, business competition organizzata dagli Uffici di Trasferimento Tecnologico delle Università di Sassari e Cagliari. Giovedì 23 giugno alle 16.00 a Sassari, nella Aula A1 del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali (corso Angioy 2/B) si terrà la finale della fase locale Start Cup Sardegna 2016. 

Sono 13 le idee di impresa arrivate quest’anno all’Università di Sassari. Quali supereranno la fase locale e competeranno per la Start Cup Sardegna 2016 alla finale regionale con le vincenti tra le 7 business idea presentate a Cagliari? I settori coinvolti sono l’ICT, l’Agroalimentare, il settore Salute, Artistico culturale e Turistico.

Coordinato dal prof. Gabriele Mulas, Delegato al Trasferimento tecnologico e alle grandi attrezzature dell'Università di Sassari, l’evento vedrà la partecipazione dei componenti del Comitato Tecnico Scientifico e dei rappresentanti degli enti finanziatori: l’Università degli Studi di Sassari, la Fondazione di Sardegna e il Comune di Sassari, che erogherà i premi della fase locale e la Regione Autonoma della Sardegna che finanzia l’iniziativa, e patrocinatori, la Camera di Commercio del Nord Sardegna, Confindustria Nord Sardegna e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Sassari. 

Le 13 idee in gara verranno presentate nella forma dell'Elevator Pitch: ogni gruppo avrà 4 minuti di tempo per raccontare in modo chiaro e convincente la propria idea. Il capogruppo dovrà essere pronto a rispondere alle eventuali domande da parte dei valutatori.  

Ai primi tre classificati sarà assegnato un premio di 2.000 euro (subordinato alla prosecuzione della competizione).  A ottobre, la sfida regionale tra i primi classificati delle competizioni di Sassari e Cagliari proclamerà i tre vincitori di Start Cup Sardegna 2016, cui spetteranno premi da 8000, 4000 e 2000 euro. I gruppi collegati al mondo della ricerca pubblica avranno anche la possibilità di rappresentare la Sardegna al 14° Premio Nazionale per l'Innovazione (PNI) che quest’anno si terrà a Modena l'1 e 2 dicembre in collaborazione con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. 

Il PNI, la fase nazionale della competizione, coinvolge più di 40 Università ed incubatori accademici in 18 competizioni regionali e dà ai partecipanti la possibilità di vincere i premi finali messi a disposizione dagli sponsor nazionali e di entrare in contatto con i principali esponenti della comunità scientifica e finanziaria italiana dedicata all'innovazione.

GUARDA IL VIDEO PROMOZIONALE DELLA START CUP SARDEGNA

Informazioni su www.startcupsardegna.it

 

Le 13 idee in gara a Sassari

  1. 3DMIPE

Settore: Altro

Service ingegneristico per supportare le aziende durante la fase di prototipazione, studio 3d e realizzazione dei prototipi, sia in versione puramente estetica/dimensionale che in versione funzionale, tramite l'uso di stampe 3D di vario genere. Un servizio che porterà o allo sviluppo di un prototipo o di un prodotto finito da realizzarsi in piccole serie di produzione altamente personalizzate, anche serie uniche.

Team: Fabio Pinna, Maurizio Scudu, Andrea Viale.

  1. A+

Settore: Agro-alimentare

Un sistema semplice e intuitivo che favorisce l’incontro tra domanda e vendita diretta dei prodotti agricoli dando, allo stesso tempo, informazioni riguardanti la provenienza e la qualità dei prodotti del territorio. Una piattaforma informatica informativa e gestionale al servizio di produttori e consumatori di prodotti agricoli locali che consente la comunicazione e l’aggregazione di domanda e offerta di prodotti facilitando l’organizzazione delle operazioni di vendita diretta.

Team: Sara Defraia, Alessandro Pesapane, Federico Puddu.

  1. Code name: Spime

Settore: ICT

Spime è un servizio che permette agli utenti di consultare ed elaborare un'enorme quantità di informazioni aggregate in maniera geo-crono referenziata. L'utente, all'interno di Spime, potrà cercare informazioni muovendosi nel tempo e nello spazio attraverso un interazione digitale su una mappa ed una linea temporale e scoprire quindi come queste siano interconnesse e relazionate con altri punti nello spazio e nel tempo; e potrà memorizzare le informazioni di interesse contenute in Spime nella propria spime-box.

Team: Omar Dahmani, Marta Marcia, Roberto Marras, Giuseppe Moro, Manlio Longinotti, Giovanni Ortu, Alberto Secondi.

  1. Escursì – The best outdoor Experience

Settore: Turistico

Una piattaforma digital-social ideata per le persone amanti della natura e del mondo delle escursioni. Una grafica semplice e intuitiva permette di visionare le diverse tipologie di escursioni presenti nel portale e avere a disposizione un’adeguata e dettagliata descrizione di ogni specifica inserzione. Ciascun cliente Escursì ha la possibilità di valutare la sua esperienza grazie ad un sistema di recensioni e commenti certificati. Dentro Escursì le Aziende troveranno una vetrina accessibile, chiara, multilingue e quindi visibile da tutto il mondo.

Team: Enrico Di Crosta, Marco Medda, Andrea Morra.

web: www.escursi.com

  1. Greta Tulipani

Settore: Artistico-culturale

Greta Tulipani è una linea di abbigliamento femminile emergente (capi di vestiario, accessori e calzature) che nasce dall'incontro del design italiano arricchito dalla semplicità e forza dei tessuti e stampe tipici del continente africano. Un prodotto che presenta una innovazione nella consumer industry in quanto offre un prodotto che risponde ad un nuovo modello di sviluppo, in cui il valore culturale e sociale della novità si concilia con il valore culturale ed economico della sostenibilità.

Team: Paola Cossu, Emanuela Mura

VIDEO   

  1. Kaleidos

Settore: ICT

Kaleidos mira a risolvere, in pochi click, la costante esigenza di informatizzazione, innovazione tecnologica e velocità degli amanti della fotografia offrendo una rete di servizi integrati a 360° che permette a tutti gli utenti, professionisti e non, di ricevere tutti i servizi e le informazioni disponibili nel vasto mondo della fotografia. Un sistema che comprende tutte le esigenze dei professionisti (per esempio, reperire una modella o una location con determinate caratteristiche) e non professionisti (per esempio, trovare una reflex usata o un corso fotografico per un amatore).

Team: Marta Boscarino, Sara Boscarino

FB: Kaleidos - Time-Lapse

  1. MB – Meet Basketball

Settore: ICT

Meet Basketball è un social network rivolto a tutti gli stakeholders che gravitano attorno al settore della pallacanestro, dal più basso al più alto livello, e che sarà in grado di intercettarne e soddisfarne sia interessi economici sia esigenze tecnico-organizzative e gestionali. MB metterà in comunicazione tra loro tutti gli attori di questo segmento sportivo (società, giocatori, allenatori, preparatori fisici, arbitri, ufficiali di campo, dirigenti, appassionati, etc…), in modo da fornire a ciascuno il relativo set specifico di servizi.

Team: Gianluca Fadda, Mauro Mureddu Matteo Pitzalis

  1. mooVet

Settore: Salute

Una applicazione gratuita destinata ai proprietari di animali da compagnia per aiutarli a prendersi cura del loro animale. L'app è supportata da una piattaforma gestita dai veterinari che prevede un profilo per ogni paziente a cui vengono associati una cartella clinica e un diario per pianificare visite e ricordare le scadenze. Una timeline della vita dell'animale consentirà di condividere foto e video, creare gruppi. In caso di smarrimento si potrà inviare un s.o.s. agli iscritti, in modo da allertare gli utenti in zona ed estendere le ricerche.

Team: Valentina Sanna, Silvia Sanna.

  1. NURKARA prodotti biologici liofilizzati

Settore: Agro-alimentare

Un'attività imprenditoriale sostenibile che ottimizza tutta la filiera dello zafferano, dal produttore al consumatore e in grado di fornire sia un prodotto innovativo che un servizio. Lo zafferano ha trovato condizioni ottimali per la coltivazione in Sardegna; manca però la standardizzazione del processo di essiccazione e confezionamento che condizionano l’uniformità della qualità del prodotto commercializzato. La start-up mira ad ottimizzare questi due processi fondamentali impiegando tecnologie innovative e, tramite la creazione di una rete di produttori, intende stabilire un protocollo standard.

Team: Giovanni Arru, Guy D'hallewin, Paola Di Bella, Federico Garau, Antonio Masala, Leonardo Sechi

  1. Ontìes

Settore: ICT

Ontìes è un portale che permette ai viaggiatori di tutto il mondo di esplorare il patrimonio enogastronomico italiano attraverso la ricerca degli attori locali coinvolti nell'offerta di prodotti agroalimentari legati al territorio visitato e fornendo allo stesso tempo la possibilità di informarsi sul luogo stesso e sulla descrizione e posizione di chi tratta i prodotti tipici, rivendendoli ai consumatori attraverso una bottega alimentare, proponendoli attraverso attività di ristorazione e degustazione o semplicemente tramite eventi o sagre.

Team: Pier Luigi Erre, Riccardo Melis, Davide Troisi.

  1. SpeditORA

Settore: ICT

Portando la sharing economy nel mondo delle spedizioni SpeditORA crea il modo più immediato e flessibile di spedire sulla piccola e media distanza. Il servizio mette in comunicazione chi viaggia per lavoro o piacere con chi ha necessità di spedire o farsi recapitare un pacco. Il servizio azzera le file, elimina bollettini da compilare, regole di imballaggio e orari di apertura e chiusura. Gli iscritti possono sia postare dei percorsi sia prenotare una spedizione. Chi offre il passaggio risparmierà sulle spese di viaggio mantenendo la privacy e la sicurezza.

Team: Marco Cossu, Francesco Manca

web: www.speditora.it  

  1. Yummemore

Settore: Turistico

L'attività principale è il bakery, la somministrazione di cibo e bevande prodotti in loco e confezionati con il valore aggiunto delle materie prime provenienti da allevamenti e colture biologiche, a km 0, frutto dell'attività delle piccola-media impresa sarda. L'idea è quella di creare un catena di bakery sfruttando la possibilità del franchising. Altri servizi: la commercializzazione di prodotti finiti realizzati all'esterno della bakery; la possibilità per il cliente, tramite menù interattivi, di conoscere l'esatta provenienza degli alimenti consumati così da far conoscere e favorire il turismo dei luoghi di produzione; la partecipazione a dei cooking lab a tema.

Team: Carlotta Cabras, Elisa Morea

  1. ©SailingBistrotSardegna

Settore: Agro-alimentare  

©SailingBistrotSardegna con una barca a propulsione solare, promuoverà la Sardegna in modo itinerante, valorizzando il territorio con dei percorsi sensoriali degustativi, utilizzando prodotti enogastronomici e agroalimentari di eccellenza, divulgando tradizioni e cultura.

Team: Loredana Quartu, Enrico Parodo