International Master in Medical Biotechnology

International Master in Medical Biotechnology

Mercoledì, 30 Gennaio 2019
Nei giorni scorsi si è svolta la riunione di avvio del progetto Erasmus+ International Credit Mobility (ICM) vinto dall'Università di Sassari e che sostiene finanziariamente le mobilità degli studenti e dei docenti fra paesi EU e non-EU.
 
Il progetto è mirato a sostenere per i prossimi due anni (gennaio 2019 / luglio 2020) l’International Master in Medical Biotechnology che l'Università di Sassari organizza in collaborazione con la Hue University of Medicine and Pharmacy (HUMP) e con la Queensland University of Technology (QUT - Brisbane, Australia).
Il Progetto sosterrà le mobilità degli studenti vietnamiti in Italia e quelle dei docenti dell’Università di Sassari e dell’Accademia dei Lincei (coinvolta insieme a HUMP nel Progetto ICM) in Vietnam per le attività didattiche.
 
Nella foto gli studenti, i docenti, il vice-rettore prof. Vo Tam e il delegato alle relazioni internazionali Dr Phuong della Hue University e il prof. Daniele Dessì, direttore dell’International Master in Medical Biotechnology.