Sar Grav

Inaugurato il laboratorio di superficie nella miniera di Sos Enattos a Lula

Sabato, 13 Aprile 2019
Miniera di Sos Enattos a Lula
 
Inaugurato il laboratorio di superficie di una infrastruttura di ricerca dove, da un punto di vosta sismico, si sta caratterizzando questa zona in vista della scelta del sito che ospiterà l'Einstein Telescope - ET - l’interferometro di terza generazione per l'osservazione delle onde gravitazionali.
 
"L'infrastruttura rappresenta una possibilità reale di poter avere un laboratorio internazionale di primissima qualità in Sardegna. L'isola sarebbe attrattiva non solo per il turismo ma diventerebbe un luogo della ricerca più avanzata con strutture all'avanguardia" Massimo Carpinelli, Rettore dell'Università di Sassari
 
L’11 e 12 aprile a Orosei nel Marina Resort si è svolto il decimo "Einstein Telescope Symposium" incentrato sull'organizzazione, la scienza e la tecnologia dell’Einstein Telescope e che ha visto la partecipazione di fisici provenienti da tutto il mondo.
Di fatto, questo appuntamento ha segnato l’inizio ufficiale della collaborazione internazionale Einstein Telescope.
Tra gli altri, sono intervenuti il Rettore dell'Università di Sassari, Massimo Carpinelli, Michele Punturo dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare  (INFN) e coordinatore internazionale del progetto ET, Domenico D'Urso,  ricercatore del Dipartimento di Chimica e Farmacia dell'Università di  Sassari.