21 marzo Primavera dell'Università_Logo CRUI

Il 21 marzo Primavera dell'Università, ateneo aperto e dibattiti

Giovedì, 17 Marzo 2016

SASSARI. Anche l'Università degli Studi di Sassari il 21 marzo aderisce alla "Primavera dell'Università", giornata di riflessione sul sistema universitario italiano indetta a livello nazionale dalla Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

A partire dalle 10.30, l'aula Magna dell'Ateneo sarà animata da interventi e dibattiti finalizzati a riaffermare il ruolo strategico della ricerca e dell'alta formazione, nella consapevolezza che "La conoscenza libera il futuro del Paese": questo lo slogan scelto per la manifestazione che ha come hashtag ufficiale #primaverauniversità.

Dopo il raduno dei partecipanti, alle 10.30 è previsto il saluto del Magnifico Rettore dell'Università di Sassari Massimo Carpinelli che illustrerà lo spirito della giornata. A seguire, sarà trasmesso il video realizzato dalla CRUI per spiegare lo stato dell'arte dell'Università italiana, le urgenze di cambiamento e le sfide da affrontare.

Sarà poi presentata la RoadMap 2014-2018 nel decennale della Dichiarazione di Messina sull'accesso aperto alla ricerca. Con la Road Map, università ed enti di ricerca confermano l'adesione alla Berlin Declaration e l'impegno per favorire l'internazionalizzazione della ricerca nell'ottica di garantire ampia visibilità alla produzione scientifica italiana.

A seguire, il Prorettore vicario e docente dell'Università di Sassari, Luca Deidda, presenterà in breve il "Piano strategico integrato di Ateneo".

Subito dopo prenderanno la parola Daniele Tedde in rappresentanza del Personale tecnico amministrativo e Marco Pilo in rappresentanza degli studenti.

Al termine degli interventi programmati, si terrà la tavola rotonda "L'Università bene comune". Nel corso del dibattito il Rettore risponderà alle domande degli studenti in aula e via Twitter.

L'evento continua nel pomeriggio con una sorta di edizione universitaria di "Monumenti aperti": dalle 13.00 alle 20.00 saranno disponibili le visite guidate alle principali sale del Palazzo Storico dell'Università di Sassari. Inoltre, si potranno ammirare numerosi altri luoghi, tra cui i locali della Biblioteca Universitaria del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo di piazza Fiume e della Biblioteca di Scienze Giuridiche di piazza Università. Guide d'eccezione saranno gli studenti Erasmus ospiti del nostro Ateneo.

Video