Espropriazioni per pubblica utilità: convegno all'Università di Sassari

Mercoledì, 12 Dicembre 2018

SASSARI. Si parlerà delle espropriazioni per pubblica utilità venerdì 14 dicembre dalle 9.00 nel Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari (viale Italia 39). L' argomento costituisce un tema di interesse sia per gli addetti ai lavori che per i singoli cittadini. Numerose le questioni sul tavolo: i giuristi - soggetti promotori di opere di utilità collettiva, professionisti chiamati a stimare gli indennizzi da corrispondere agli espropriati – aspirano a realizzare un sistema di norme che riduca i contenziosi, acceleri i tempi di esecuzione delle opere e renda chiare le procedure di determinazione delle indennità; i cittadini, viceversa, da un lato chiedono che gli espropri non blocchino gli investimenti pubblici, mentre dall’altro sono preoccupati dal fatto che un eventuale esproprio a carico delle loro proprietà non sia compensato da un rapido e giusto indennizzo. Dell’argomento si discuterà venerdì durante il convegno dal titolo “D.P.R. 327/2001. L’indennità nelle espropriazioni per pubblica utilità: stima, giurisprudenza e tecnica” nell’Aula Magna del Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari. L'incontro è organizzato dall’Associazione dei Dottori in Agraria e Forestali della Sardegna, dal Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari, dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Sassari e dalla Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Sardegna. Il convegno è aperto ai professionisti che si occupano dell’argomento: Agronomi, Ingegneri, Architetti, Periti agrari, Geometri, ma anche giuristi, responsabili di procedimenti di esproprio presso enti pubblici.

Il ricco programma prevede, tra gli altri, gli interventi del Dr. Paolo Loro, direttore della rivista Esproprionline e massimo esperto nazionale in tema di espropri, dell’Ing. Antonio Iovine, Direttore dell’Osservatorio sui valori fondiari di Exeo S.r.l., dell’Ing. Roberto Trudu, funzionario dell’Ufficio espropri del Comune di Cagliari, dell’Avvocato Vanessa Porqueddu, giurista di grande esperienza professionale sull’argomento, del Dr. Agr. Daniele Berardo, assai attivo nel campo delle stime legate ad espropri e del Prof. Roberto Furesi, docente di Estimo rurale presso il Dipartimento di Agraria.