Conferenza stampa di presentazione delle iniziative per i 50 anni dalla morte di Antonio Pigliaru

Cultura e società nel pensiero di Antonio Pigliaru: presentate le iniziative

Lunedì, 13 Maggio 2019

Si celebra quest’anno il cinquantesimo anniversario della morte di Antonio Pigliaru, nato a Orune il 17 agosto 1922, morto a Sassari il 27 marzo 1969. All'intellettuale orunese verranno dedicati tre giorni di studio il 16, 17 e 18 maggio 2019. Ne sono promotori l’Istituto Regionale Etnografico di Nuoro (ISRE), l’Università degli studi di Sassari attraverso il Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali, il Comune di Orune e l’Associazione Sassarese Filosofia e Scienza. Hanno collaborato il Comune di Sassari e il Comune di Nuoro.

L'iniziativa è stata presentata stamattina (13 maggio) all'Università di Sassari dal Direttore del Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali, Aldo Maria Morace, dal Presidente dell'ISRE Giuseppe Pirisi, da Antonio Delogu, professore ordinario di Filosofia morale, e da Attilio Mastino, membro del Comitato tecnico-scientifico dell'ISRE. Per l'Ateneo di Sassari, sono coinvolti i dipartimenti di Storia, scienze dell'uomo e della formazione e Scienze umanistiche e sociali.

PROGRAMMA

COMUNICATO STAMPA