Aereo Canadair che sparge acqua su un territorio boschivo

Contrasto agli incendi boschivi

Si terrà ad Alghero dal 3 al 6 maggio 2022 la terza edizione dell’International Conference on Fire Behaviour and Risk – ICFBR2022
Lunedì, 2 Maggio 2022

L’evento, organizzato dall’Istituto per la BioEconomia del CNR(CNR IBE) e dal Dipartimento d’Agraria dell’Università degli Studi di Sassari (UNISS), in collaborazione con EARSeL (European Association of Remote Sensing Laboratories) e Fondazione CMCC (Centro EuroMediterraneo sui Cambiamenti Climatici), rappresenta un importante momento d’incontro per ricercatori, studenti, esperti del contrasto agli incendi boschivi e rurali, decisori politici e società sui molteplici aspetti legati alla prevenzione, previsione, comportamento e gestione degli incendi e dei loro impatti. La sede per chi seguirà in presenza è l’Hotel Carlos V presso il Lungomare Valencia ad Alghero. 

I coordinatori della conferenza, Pierpaolo Duce per il CNR IBE e Donatella Spano per UNISS, presenteranno il programma della Conferenza e introdurranno la sessione istituzionale che prevede i saluti dell’Assessore della Difesa dell’Ambiente Gianni Lampis, del Sindaco della città di Alghero che ospita l’evento, Mario Conoci, e del Rettore dell’Università di Sassari Gavino Mariotti. Interverranno ancora in apertura Giorgio Matteucci, Direttore del CNR IBE, Alessandra Stefani, direttore generale del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Renzo Motta, Presidente della Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale, Stefano Marsella per la Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, e Giovanna Tortorella per l’Autorità di Gestione del programma europeo INTERREG Italia Francia Marittimo.