Vincenzo Carcangiu_Università di Sassari

Carcangiu dell'Università di Sassari nuovo presidente della Federazione Mediterranea di Sanità e Produzioni dei Ruminanti

Mercoledì, 9 Ottobre 2019

Dal 26 al 28 settembre si è svolto il XXIV Congresso Internazionale della Federazione Mediterranea di Sanità e Produzioni dei Ruminanti a Leon in Spagna, con una buona partecipazione di ricercatori da tutto il bacino del Mediterraneo. La Federazione ha come scopo principale la cooperazione tra i ricercatori dei paesi dell’area Mediterranea per creare una rete di persone che discutano costantemente delle emergenze sanitarie e della salvaguardia dei biotipi mantenendo le produzioni locali.

Durante il congresso è stato nominato il nuovo Direttivo ed stato eletto Presidente della Federazione il Prof. Vincenzo Carcangiu del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Sassari; tra i membri è stato eletto il Dott. Ciriaco Ligios Responsabile del Dipartimento di Sanità animale dell’Istituto Zooprofilatico Sperimentale della Sardegna.

A confermare il ruolo importante svolto dai ricercatori sardi nell’ambito della Federazione, il comitato scientifico del Congresso ha assegnato due importanti riconoscimenti: uno come miglior comunicazione nell’ambito dell’area sanità sulla diagnosi ecografica della Cysticercosi acuta da Taenia hydatigena negli agnelli, ricerca effettuata dai Parassitologi e Clinici Medici del Dipartimento rappresentati dal Prof. Antonio Scala e dalla Prof.ssa Maria Luisa Pinna Parpaglia, e l’altro come miglior lavoro applicativo dell’area delle produzioni sull’effetto del trattamento con melatonina dei maschi e la loro sostituzione ogni 7 giorni sull’inizio della pubertà in agnelle di razza sarda, condotto dal gruppo di ricerca guidato dal prof. Vincenzo Carcangiu.

Inoltre è stata accettata la canditura della Facoltà di Medicina Veterinaria di Lubiana per l’organizzazione del XXV Congresso nel 2020.