Erasmus+

Borse Erasmus SMS 2018-2019- contributi per gli studenti provenienti da contesti socio-economici svantaggiati.

Lunedì, 1 Luglio 2019

L’Ufficio Relazioni Internazionali, conformemente a quanto disposto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ e fino alla concorrenza dei fondi disponibili, ha avviato la procedura per i pagamenti delle borse aggiuntive agli studenti beneficiari di borsa di studio Erasmus SMS a.a. 2018-2019, con un reddito ISEE inferiore ai 15.000 euro.

L’iniziativa, volta a realizzare concretamente l’obiettivo del programma Erasmus+ di incoraggiare e sostenere la mobilità degli studenti universitari, garantendo contestualmente anche il massimo livello di inclusione sociale, prevede il pagamento di un contributo aggiuntivo di 200 euro mensili per ogni mese di mobilità, per tutti gli studenti in possesso dei requisiti di reddito sopra specificati.

E’ stato destinato a tale finalità un budget complessivo di euro 176.000,00, a valere sui fondi comunitari, che garantisce ad oltre 130 studenti una borsa di valore pari a quello delle borse erogate nel 2019/2020.