Francia

Bando Vinci 2022

Giovedì, 16 Dicembre 2021

L'Università Franco-Italiana (UFI) informa che il bando Vinci 2022 è stato avviato e pubblicato sul sito www.universite-franco-italienne.org. Ha lo scopo di sostenere la cooperazione universitaria franco-italiana attraverso il finanziamento della mobilità di studenti in laurea magistrale, dottorandi, borsisti post-dottorato e docenti tra Francia e Italia. 

Le candidature  possono essere registrate online fino al 18 febbraio 2022 alle 12:00 (mezzogiorno) sul sito dell'UFI.

Le 4 linee di finanziamento

  • Il primo capitolo è dedicato al sostegno di piano di studi universitari di livello Master che portano a un doppio titolo  o titolo congiunto. Finanziamenti di 30.000 euro al massimo ai professori e responsabili di Master franco-italiani. 
  • Il secondo capitolo  sostiene la mobilità nel quadro delle tesi in cotutela. Un finanziamento tra  4.000 e  6.000 euro per i dottorandi iscritti al primo o al secondo anno di una tesi in cotutela franco-italiana durante l'anno accademico 2022-2023.
  • Il terzo capitolo  prevede l'assegnazione di 3 contratti di dottorato per tesi in cotutela, rivolti alle Scuole di dottorato che portano avanti un progetto di tesi in cotutela franco-italiana, per gli studenti che iniziano il loro primo anno di dottorato all'inizio dell'anno accademico 2022-2023.
  • Il capitolo 4 propone un finanziamento per sostenere i percorsi di carriera post-dottorale. Finanziamento di 25.000 euro per ricercatori con un dottorato di ricerca in cotutela franco-italiana che hanno sostenuto la  tesi tra il 10 dicembre 2019 e il 30 giugno 2022.

L'obiettivo del Programma Vinci è quello di promuovere la mobilità di studenti, dottorandi, insegnanti e ricercatori, lo scambio di metodologie ed esperienze didattiche, l'approfondimento delle conoscenze linguistiche e la creazione di una rete di eccellenza scientifica e di formazione tra i due paesi.

Per maggiori informazioni