Logo FISR (federazione italiana sport rotellistici)

3 premi di Laurea per il centenario della F.I.S.R

Venerdì, 25 Marzo 2022

Quest’anno, per celebrare i cento anni dalla sua nascita, la Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR) indice un concorso per il conferimento di 3 premi di laurea del valore di 2.000 euro ciascuno.

La FISR, nata nel 1922, è un’ associazione senza fini di lucro costituita da Società ed Associazioni sportive dilettantistiche regolarmente affiliate che hanno per fine la pratica dilettantistica delle discipline sportive svolte su pattini a rotelle, su skateboard o su ogni altro attrezzo fornito di rotelle che serva a favorire la mobilità delle persone. Queste sono: Pattinaggio Artistico, Pattinaggio Corsa, Pattinaggio Freestyle, Pattinaggio Downhill, Pattinaggio Roller Freestyle, Hockey Pista, Hockey Inline, Inline Alpine, Skateboarding, Roller Derby, Scooter (monopattino).

L’iniziativa, realizzata in collaborazione e patrocinata dal Centro Universitario Sportivo Italiano (CUSI), ha quindi come finalità quella di valorizzare e promuovere le attività di studio e ricerca nell’ambito universitario in riferimento alla storia, al valore sportivo, sociale ed economico della Federazione e delle sue discipline.

Possono partecipare al concorso tutti coloro che si siano laureati nelle Università italiane, in qualsiasi corso di laurea, con tesi predisposte per la laurea triennale, magistrale o a ciclo unico, su temi riguardanti gli sport rotellistici, affrontati da diversi punti di vista, che siano state discusse negli ultimi 3 anni accademici, 2019-20 , 2020-21 e 2021-22, o che saranno discusse entro il 31 dicembre 2022. 

I partecipanti dovranno presentare la copia della tesi insieme al resto della documentazione richiesta nel bando entro e non oltre il 31 ottobre 2022.

Il tutto andrà inviato all’indirizzo fisr@pec.fisr.it indicando nell’oggetto della mail “Premi di Laurea FISR”.