Venerdì, 20 Novembre 2020
ore: 15:00
Seminario

Riconoscere la violenza assistita. Minori vittime invisibili

Evento online su piattaforma Zoom (Sassari)

In occasione del 31° anniversario della Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, venerdi 20 novembre 2020, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, si svolgerà il seminario “Riconoscere la violenza assistita. Minori vittime invisibili”, rivolto a studenti/sse, assistenti/e sociali, educatori/trici, psicologi/ghe, altri professionisti e operatori del settore. L’iniziativa è promossa dal Comitato UNICEF di Sassari e dal Centro Studi di Genere di Ateneo A.R.G.IN.O. (Advanced Research on Gender INequalities and Opportunities, Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università di Sassari) in collaborazione con la Fondazione Pangea Onlus, l’Associazione Prospettiva Donna CAV Olbia e la Cooperativa Sociale Porta Aperta CAV Aurora di Sassari.

La violenza assistita da minori è una forma di abuso e di maltrattamento psicologico che si verifica prevalentemente in ambito familiare. In Italia il 69% delle donne vittime di violenza che si rivolgono al numero verde 1522 - messo a disposizione dal Dipartimento pari Opportunità della Presidenza del Consiglio - dichiara di aver figli, di cui il 59% minori. Nel 62% dei casi le vittime affermano che i figli hanno assistito alla violenza e, nel 18% dei casi, dichiarano che essi la hanno anche subita. La percentuale di vittime che dichiarano episodi di violenza assistita passa dal 57,5% (sul totale delle vittime con figli per anno) al 67,4 % (Fonte: UNICEF e ISTAT 2020).

Il seminario si svolgerà online, attraverso la piattaforma ZOOM. 

Collegamento al seminariohttps://us02web.zoom.us/j/2757993639?pwd=a3ZhVjd5NkJnMFJ5cTRqUzNEaGIzZz09

ID riunione: 275 799 3639 - Passcode: 3S2eYd

Per preiscrizione compilare il seguente modulohttps://forms.gle/bjMVgbjHLZSZD2kB7

Limite massimo partecipanti: 50

Per maggiori informazioni

.
Add to My Calendar