Sabato, 17 Luglio 2021
ore: 11:00
Cerimonia

Intitolazione a Camillo Bellieni della Sala Consiliare dell'Università di Sassari

Aula Magna - Piazza Università

L'evento, intitolato "Un intellettuale da riscoprire. Camillo Bellieni, tra politica e storiografia" ha visto i saluti del Rettore Gavino Mariotti, del Senatore della Repubblica Carlo Doria e del Direttore dell’Istituto Studi e Ricerche “Camillo Bellieni” di Sassari Michele Pinna; hanno fatto seguito le relazioni di Antonello Mattone - dal titolo “Dal combattentismo all’autonomismo. L’itinerario intellettuale di Camillo Bellieni” - e di Attilio Mastino, sul tema “La Sardegna e i Sardi nella civiltà del mondo antico” di Camillo Bellieni (1927-31): la polemica sul tema Nazione Sarda in Cicerone”.

In conclusione è intervenuto il Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas.

A seguire, si è svolta la cerimonia di premiazione dei primi tre classificati del concorso sulla figura e l’opera di Camillo Bellieni, a cui hanno partecipato gli studenti e le studentesse del Liceo “Domenico Alberto Azuni”. 

Subito dopo, la cerimonia è proseguita nel chiostro interno dell’Ateneo, al piano terra, per lo scoprimento della targa in onore del filosofo, storico e politico, posta accanto all’ingresso della Sala Consiliare dell’Università di Sassari.

Durante la cerimonia, si è esibita la cantante Maria Giovanna Cherchi, accompagnata dal pianista Andrea Budroni della Corale studentesca della città di Sassari, e il quartetto d’archi del Conservatorio di musica “Luigi Canepa” di Sassari composto da Marta Piras, Alessia Sassu, Flavia Ruiu e Maria Carla Piras. Il Coro dell’Università di Sassari diretto da Laura Lambroni. È stao eseguito l’Inno nazionale e l’Inno universitario.

La cerimonia si è svolta nel rispetto delle normative anti-Covid ed è stat trasmessa in diretta web streaming sul sito dell’Università www.uniss.it.

.
Add to My Calendar