da Lunedì, 13 Giugno 2022 a Martedì, 14 Giugno 2022
ore: 10:00
Convegno

Il culto di sant’Antonio dalla vita atanasiana alle tradizioni popolari

Alghero, Sala Conferenze Lo Quarter - Complesso di san Francesco

Sant’Antonio abate è una delle figure più interessanti e suggestive dell’intera agiografia cristiana. Intorno al monaco eremita che affronta le tentazioni del demonio nel deserto egiziano sono sorte tradizioni agiografiche nelle lingue classiche e in arabo, e la traslazione delle sue reliquie da Oriente a Occidente ha segnato anche la nascita di leggende e racconti in volgare che dagli iniziali intenti edificanti inclinano decisamente al dato "meraviglioso" ed esotico. Il santo, di cui si immagina un viaggio compiuto dalla Tebaide a Barcellona per scacciare i demoni, è giunto fino ai nostri giorni come uno dei personaggi più iconici della civiltà occidentale e nel calendario la sua festa segna l'inizio del Carnevale. 

Il convegno ha un’articolazione interdisciplinare e in due giornate riunirà studiosi di vari ambiti (dalla letteratura alla storia del teatro all’antropologia), provenienti specialmente dalle università catalane.

Il convegno si avvale del patrocinio della Società Italiana di Filologia Romanza e del Dipartimento di Lingue e Culture Moderne dell'Università di Genova ha valore di corso d’aggiornamento per gli insegnanti di ogni ordine e grado, essendo la SIFR-Scuola agenzia formativa accreditata presso il MIUR.

.
Add to My Calendar