da Martedì, 21 Maggio 2019 a Giovedì, 23 Maggio 2019
ore: 15:00
Seminario

Focus China

Aula Segni, Polo didattico di Giurisprudenza, Viale Mancini 3 (Sassari)

L’ascesa cinese a seconda potenza globale ha profondamente modificato in un tempo brevissimo lo scenario politico ed economico internazionale. La Cina non è solo il paese più popoloso del mondo, ma anche una potenza industriale, che negli ultimi anni ha sempre più da vicino insidiato i paesi occidentali e le tigri asiatiche sul terreno dell’innovazione e della tecnologia. 

La conoscenza della Cina, nonostante il suo ruolo e importanza sempre crescenti, rimane ancora piuttosto frammentaria e parziale. La lontananza geografica è accompagnata da una differenza culturale, che costituisce una barriera ancora difficile da superare. Per questo motivo è stato concepito questo breve corso, “Focus China”, articolato in quattro lezioni aventi come tema la Cina contemporanea. Le lezioni saranno tenute da quattro specialisti con una lunga esperienza diretta della Cina, con i quali sarà possibile interloquire e acquisire una prima conoscenza di questo grande Paese. Le quattro lezioni, che sono aperte a tutti, saranno dedicate a: 

La Cina da fabbrica del mondo a centro dell’innovazione (8 maggio, ore 15. Plinio Innocenzi);

1949-2019: settanta anni del Partito Comunista cinese al governo (9 maggio, ore 15. Edward Burman);

La Cina contemporanea e le sue prospettive sotto la presidenza di Xi Jinping (21 maggio, ore 15. Filippo Fasulo);

Il nuovo ordine mondiale e la “Trappola di Tucidide”. Stati Uniti, Cina, Europa e multilateralismo nella geopolitica contemporanea. (23 maggio, ore 15. Giuseppe Rao).

.
Add to My Calendar