Risorse elettroniche: nuova modalità di accesso a banche dati, e-journal, e-book

Giovedì, 4 Marzo, 2021

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo ha migrato in cloud il proprio servizio proxy server.

Gestito da OCLC (Online Computer Library Center), è una soluzione di accesso e autenticazione che collega gli utenti alle risorse elettroniche in modo diretto: è sufficiente cercare la banca dati, l'e-journal o l’e-book di interesse in UniSSearch e poi accedere. Se ci si trova all’interno dell’Ateneo, si entrerà direttamente nella risorsa; se ci si trova a casa, prima dell'accesso verrà chiesto di autenticarsi con le proprie credenziali di banda larga o SelfStudenti.

Per motivi tecnici, al momento una piccola parte di risorse elettroniche (in prevalenza e-journal) resterà ancora disponibile sul proxy server locale: solo per queste risorse, una volta eseguita la ricerca in UniSSearch, nel campo "Disponibilità full text" sarà ancora presente la nota “Accesso riservato agli utenti istituzionali. Se ti trovi all'esterno della rete di Ateneo, utilizza il servizio proxy server”. In questo caso si verrà reindirizzati sul proxy server locale dove l’accesso avverrà con la procedura utilizzata finora. Questa modalità di accesso tenderà progressivamente a sparire.

Si invita pertanto a non usare più eventuali link salvati in precedenza, in quanto potrebbero non essere più funzionanti. Il discovery UniSSearch è l'unico punto di accesso valido alle risorse elettroniche.

CONTATTI:
Email: fmadrau@uniss.it