Polo Universitario Penitenziario

Il "Polo Universitario Penitenziario" (P.U.P.)

Il “Polo Universitario Penitenziario” (P.U.P.) dell’Università degli Studi di Sassari è un sistema integrato di coordinamento delle attività volte a consentire il conseguimento di titoli di studio di livello universitario ai detenuti e agli internati negli Istituti penitenziari afferenti ai Protocolli d’Intesa siglati dall’Ateneo rispettivamente con il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (19.5.2004) e con il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Sardegna (26.3.2014), nonché ai soggetti in esecuzione penale esterna.

Chi ha diritto

I detenuti e gli internati, italiani e stranieri, presenti negli Istituti penitenziari afferenti ai Protocolli d’Intesa o i soggetti in esecuzione penale esterna sul territorio della Regione Sardegna che, in possesso dei requisiti previsti dalla legge, intendano immatricolarsi o siano iscritti a corsi universitari presso l’Università degli Studi di Sassari.

I servizi

L’Università degli Studi di Sassari garantisce agli studenti afferenti al P.U.P. un regime di tassazione equo e commisurato al regime di detenzione.

Negli Istituti penitenziari afferenti ai Protocolli d’Intesa l’Università degli Studi di Sassari garantisce la didattica per tutti i corsi di studio attivati, adottando metodiche formative flessibili e specifiche per l’utenza studentesca in regime di detenzione.

L’Università degli Studi di Sassari, per sostenere lo studio individuale, garantisce agli studenti in regime di detenzione l’accesso alle risorse librarie attraverso le seguenti modalità: a) prestito con delega presso le biblioteche dell’ateneo; b) prestito interbibliotecario tra le biblioteche dell’ateneo e le biblioteche carcerarie o altre biblioteche accreditate che supportino quelle carcerarie; c) acquisto di testi da parte dell’Università, rimborsati dall’Ente Regionale per lo Studio Universitario (E.R.S.U.) di Sassari secondo le norme stabilite dalla convenzione tra E.R.S.U. e UNISS del 22.12.2015. I testi sono consegnati dall’Università in comodato d’uso gratuito agli istituti penitenziari per un anno solare, rinnovabile.

L’Università degli Studi di Sassari, in accordo con il Provveditorato per l’Amministrazione Penitenziaria della Sardegna, con i Direttori degli Istituti coinvolti nel Protocollo e nel rispetto delle norme di sicurezza, provvederà ad erogare i servizi informatici fruibili sul sito www.uniss.it anche agli studenti afferenti al P.U.P., in applicazione della Circolare del D.A.P. del 02.11.2015 sulle “Possibilità di accesso ad Internet da parte dei detenuti”.