Emergenza sanitaria Fase 3: personale docente e ricercatore

La riapertura dei laboratori è indirizzata a consentire lo svolgimento delle attività di ricerca a docenti, ricercatori, borsisti, dottorandi, assegnisti, specializzandi, contrattisti e laureandi. Va sempre garantita e osservata la distanza interpersonale di almeno 1 metro, dovrà essere indossata la mascherina chirurgica ed evitata ogni forma di assembramento. (Art. 7 del PROTOCOLLO)

MODULO per la richiesta di accesso alle sedi

Visualizza lo schema di iter che si è deciso di seguire in caso di sospetto positivo al Covid.