Rinnovo dell'Iscrizione per anni successivi al primo

Fino al conseguimento del titolo di studio, lo studente deve iscriversi a tutti gli anni di corso previsti dal percorso scelto.

Per iscriversi agli anni successivi al primo è necessario innanzitutto essere in regola con il pagamento delle tasse e i contributi degli anni accademici precedenti. Lo studente deve accedere al Self Studenti Uniss e compilare la domanda (Menu Segreteria → Iscrizioni → Rinnovo iscrizione), fornendo la relativa autorizzazione per l’Ateneo al recupero dei propri dati inerenti il reddito ISEE dal database dell’INPS, in quanto unico Ente in possesso di tutti i dati reddituali compilati dagli studenti presso un qualsiasi CAF; resta fermo l’obbligo per lo studente di recarsi presso un CAF o presso altri soggetti abilitati per la richiesta del DSU con il valore ISEE, in modo tale che l’INPS sia in possesso delle informazioni. In caso di mancata compilazione della dichiarazione DSU presso i CAF, o in caso di mancata autorizzazione all’Ateneo per il recupero di tali dati, lo studente viene collocato automaticamente nella fascia di reddito massima. 

ATTENZIONE: AI FINI DELLA DETERMINAZIONE DELLA TASSA DI ISCRIZIONE, FIN DALLA PRIMA RATA, SI TERRÀ CONTO DELLA CONDIZIONE ECONOMICA E PATRIMONIALE DEL NUCLEO FAMILIARE DI APPARTENENZA INDIVIDUATA SULLA BASE DELL’ISEE. E' QUINDI NECESSARIO CHE LO STUDENTE ABBIA RICHIESTO (DA ALMENO 10/15 GIORNI) A QUALSIASI SOGGETTO AUTORIZZATO (SITO WEB AGENZIA DELLE ENTRATE, CAF, INPS, DOTTORE COMMERCIALISTA, ECC.) L’ATTESTAZIONE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) DEL PROPRIO NUCLEO FAMILIARE. 

L’accesso al Self Studenti Uniss richiede l’inserimento della username e della password scelti al momento dell’immatricolazione, ed il sistema dà la possibilità di recuperare la password qualora venisse dimenticata. L’iscrizione si perfeziona con il pagamento della tassa di iscrizione.

Per l’a.a. 2019/2020 i termini per le iscrizioni online agli anni successivi al primo decorrono dal 1° agosto al 18 ottobre 2019; il termine per il pagamento della prima rata della tassa di iscrizione è fissato per il 25 ottobre 2019.

Se previsto dai Regolamenti didattici dei Corsi di Studio, lo studente che, nell’anno accademico precedente, non abbia conseguito il numero di crediti necessari previsti dal proprio corso di studi per poter accedere all’anno di corso successivo dovrà provvedere ad iscriversi come “studente ripetente”, e la tassa d’iscrizione verrà incrementata dalle maggiorazioni previste. La situazione di ripetente dura per tutto l’anno accademico fino all’iscrizione successiva. 

Lo studente che, entro gli anni previsti per il regolare svolgimento del corso di studi non consegue la laurea è tenuto a iscriversi fuori corso, e la tassa d’iscrizione verrà incrementata dalle maggiorazioni previste.

L'iscrizione si perfeziona con il pagamento della prima rata della tassa di iscrizione.

Come pagare le tasse universitarie: collegati al Self Studenti Uniss e consulta la sezione “Pagamenti”; per maggiori informazioni consulta il Regolamento Carriere Studenti