Ammissione all'esame di laurea

Per essere ammesso, devi:

  • conseguire tutti i CFU (Crediti Formativi Universitari) previsti dal tuo Piano di studi;
  • superare l’ultimo esame al massimo 7 giorni prima dell’inizio della sessione di laurea;
  • essere in regola nel pagamento delle tasse universitarie;
  • aver effettuato il pagamento del contributo per il Conseguimento Titolo di Euro 60,00 (per i corsi di studio abilitanti all’esercizio della professione, occorrerà versare anche il contributo per l’Esame di Stato, pari ad Euro 250,00 per l’abilitazione a Medico Chirurgo ed Euro180,00 per l’abilitazione ad altre professioni).

Dovrai, inoltre:

  1. Compilare online la richiesta di assegnazione tesi e della domanda di laurea (entro le scadenze riportate di seguito)
  2. Chiedere la Liberatoria Biblioteche, recandosi personalmente nella biblioteca di riferimento, oppure scrivere una mail dalla casella uniss all'indirizzo della biblioteca di riferimento che si trova nella home di ogni biblioteca (vedi anche allegato qui sotto). La liberatoria va chiesta anche nel caso in cui lo studente non abbia mai usufruito del servizio di prestito
  3. Completare online la tesi di laurea con l’inserimento della tesi definitiva (al massimo 7 giorni prima della Laurea: è fortemente consigliato almeno 20 giorni prima).

E infine:

  • consegnare in Segreteria Studenti il tesserino identificativo Uniss. Nel caso in cui non potesse consegnarlo di persona, potrà delegare altro soggetto per la riconsegna (al massimo 7 giorni prima della Laurea: è fortemente consigliato almeno 20 giorni prima)

Consulta il Tutorial per la compilazione on-line della domanda di laurea

La domanda di conseguimento del titolo finale

Prima Fase: Domanda di Laurea e di assegnazione Tesi, con compilazione del Questionario AlmaLaurea ed accettazione Norme comportamentali

In questa fase occorre accedere alla tua Area Riservata “Self Studenti Uniss”, procedere con la Registrazione e compilazione del questionario AlmaLaurea.

Successivamente, potrai individuare le sessioni di laurea aperte per le quali puoi presentare la tua candidatura.

Infine, prendi inoltre visione delle norme comportamentali cui attenersi in occasione dei festeggiamenti che fanno seguito alle sedute di laurea.

Il sistema effettuerà un primo set di controlli automatici (iscrizione regolare, carriera attiva, pagamento tasse, conferma titoli vincolanti) e ti permetterà di proseguire. Se riscontri problemi nei controlli, contatta la Segreteria Studenti di riferimento.

Successivamente potrai effettuare la formale richiesta di tesi al docente (con il quale dovrai avere già preventivamente concordato di persona i contenuti della Tesi); occorrerà scegliere il docente tra quelli in servizio in Ateneo e proponendo il titolo della Tesi di Laurea in italiano ed in inglese, ed indicando la tipologia tesi (sperimentale o compilativa). Se non trovi i nominativi del docente a cui vuoi chiedere la tesi, contatta il Referente alla Didattica del tuo Dipartimento.

Il Relatore prescelto riceverà una mail automatica che lo informerà della tua richiesta, e dalla sua area riservata potrà assegnare la tesi.

Quando

per l’A.A. 2018/2019:

  • Dal 1 aprile 2019 al 15 maggio 2019: I sessione – Luglio
  • Dal 3 giugno 2019 al 26 luglio 2019: II sessione – Settembre - Ottobre – Novembre
  • Dal 1 agosto 2019 al 13 settembre 2019: III sessione - Dicembre – Gennaio
  • Dal 18 settembre 2019 al 18 ottobre 2019: IV sessione - Febbraio - Marzo – Aprile.

All’interno delle finestre per la compilazione delle domande di laurea, per l’A.A. 2019/2020:

  • Dal 1 aprile 2020 al 15 maggio 2020: I sessione – Luglio
  • Dal 1 giugno 2020 al 24 luglio 2020: II sessione – Settembre - Ottobre – Novembre
  • Dal 1 agosto 2020 al 11 settembre 2020: III sessione - Dicembre – Gennaio
  • Dal 1 ottobre 2020 al 20 dicembre 2020: IV sessione - Febbraio - Marzo – Aprile.

Attenzione
Chi non dovesse riuscire a laurearsi nella sessione indicata nella domanda di laurea, dovrà informare la Segreteria almeno 15 giorni prima dell'inizio della sessione. Dovrà altresì annullare la domanda già effettuata tramite la medesima procedura online e per le successive sedute di laurea dovrà presentare una nuova domanda nei termini sopra indicati (in tal caso, trattandosi di rinnovo, non dovrà essere pagata la marca da bollo).

 

Seconda Fase: Controllo automatico della liberatoria delle biblioteche

Dopo aver provveduto alla compilazione della domanda di Laurea, dovrai recarti nella tua Biblioteca di riferimento per la richiesta della “liberatoria”, che verrà registrata direttamente dal personale bibliotecario. La liberatoria è particolarmente importante, perché garantisce che nessuno studente consegua il titolo (e quindi concluda il suo percorso in Ateneo) rimanendo in possesso di materiale librario patrimonio di tutti gli studenti e tutta la Comunità.

Una volta riconsegnato tutto il materiale librario preso eventualmente in prestito dalle Biblioteche, per ottenere la liberatoria gli studenti possono:

  • Recarsi nella propria biblioteca di riferimento, con un documento di identità, e chiedere personalmente la liberatoria.
  • Inviare una mail all’indirizzo istituzionale della Biblioteca di riferimento (vedi anche file allegato sopra) dalla propria mail istituzionale @studenti.uniss.it

La richiesta di liberatoria è obbligatoria anche se lo studente non abbia mai usufruito del servizio di prestito.
NON è più necessario richiedere la liberatoria alla Biblioteca Universitaria (Via Enrico Costa 57). 

Quando
Al massimo 7 giorni prima della Laurea: è fortemente consigliato almeno 20 giorni prima!
ATTENZIONE: 
una volta registrata la liberatoria, non è più possibile prendere libri in prestito, nemmeno per i testi necessari al completamento della tesi di laurea.

 

Terza Fase: Completamento della Tesi di Laurea con l’inserimento degli allegati
Accedi alla tua Area Riservata “Self Studenti Uniss” e bacheca “Conseguimento Titolo”: dalla sezione “Riepilogo Tesi” dovrai effettuare l’upload degli allegati della Tesi.

C’è solo un allegato obbligatorio, ovvero sia il file definitivo della Tesi di Laurea, comprensiva di tutti gli eventuali allegati (tabelle, grafici, ecc.). Una volta effettuato l’upload, il tuo Relatore riceverà una mail automatica che lo informerà della tua richiesta di approvazione della Tesi definitive, e dalla sua area riservata potrà approvare la Tesi definitiva.

La Tesi di Laurea definitiva migrerà automaticamente nel tuo fascicolo elettronico, e verrà archiviata definitivamente.

Quando
Al massimo 7 giorni prima della Laurea: è fortemente consigliato almeno 20 giorni prima!

Poiché non occorre più consegnare una copia dell’Elaborato Finale e/o della Tesi di Laurea alla Segreteria Studenti, si consiglia di portare con se una copia da far visionare ai Commissari in seduta di laurea.