Scienze, Matematica e Informatica - Magistrali

Logo giallo orientamento Scienze, Matematica e Informatica

Gestione dell'ambiente e del territorio

Tipologia di corso: Magistrale
Dipartimento: Chimica e Farmacia
Tipologia di accesso: Libero

Perché iscriversi?
Per divenire manager naturalisti dell’ambiente e del territorio frequentando un corso unico nel suo genere. Lezioni, esercitazioni, attività di laboratorio e sul campo, consentono agli studenti di sviluppare competenze nella gestione e nella conservazione attiva e sostenibile del territorio. L’attività didattica del corso è completata da seminari e attività sperimentali che lasciano scoprire la realtà della Sardegna: miniera di biodiversità e risorse naturali.

Scienze chimiche

Tipologia di corso: Magistrale
Dipartimento: Chimica e Farmacia
Tipologia di accesso: Libero
Corso internazionale

Perché iscriversi?
Per una solida preparazione che mira a inserire il laureato nei principali settoridella chimica. Il tirocinio sperimentale, finalizzato alla redazione della tesi, può essere svolto in strutture di Ateneo, in altre con esso convenzionate o anche all’estero. Il laureato magistrale riveste posizioni apicali in ambito industriale: ha ruoli di responsabilità in laboratori di ricerca e analisi, nei settori della salvaguardia dell’ambiente, della salute, dell’energia e della scienza dei materiali. Si aggiunge a ciò la possibilità di esercitare l’attività di Chimico, libero professionista.

Biologia

Tipologia di corso: Magistrale
Dipartimento: Scienze biomediche
Tipologia di accesso: libero

Perché iscriversi?
Per una formazione altamente professionalizzante. Il laureato è in grado di comprendere i fenomeni biologici, la correlazione tra ambiente e salute e sa diffondere tali conoscenze. Grazie alle attività tecnico-pratiche che caratterizzano il corso, si acquisiscono adeguate competenze operative e di gestione per lavorare presso enti pubblici e privati o laboratori di ricerca, di analisi biologiche e ambientali. I laureati possono proseguire il percorso di studi con master o dottorati di ricerca ed optare, altresì, per l’insegnamento nelle scuole secondarie di secondo grado.