L'Università di Sassari partecipa alla Settimana internazionale della giustizia riparativa

Martedì, 17 Novembre 2015

SASSARI. L'Università degli Studi di Sassari partecipa alla Settimana riparativa e organizza due eventi per la giornata del 19 novembre: la VII conferenza riparativa dalle 14.30 alle 17.30 nella casa di reclusione di Nuchis (Tempio Pausania) e un aperitivo riparativo alle 18.00 nel Bar Italia in piazza d'Italia, sempre a Tempio. L’aperitivo riparativo sarà il primo di una serie di eventi finalizzati a sensibilizzare gli esercenti di bar, ristoranti, negozi per costruire una rete riparativa delle attività commerciali di Tempio Pausania. Attività che si dichiareranno riparative e ad approccio pacifico e relazionale. Entrambi gli appuntamenti sono supportati dal Comune di Tempio Pausania, dall’Università degli Studi di Sassari e dalla Casa di Reclusione di Nuchis (Tempio Pausania).

Prosegue il progetto avviato due anni fa dal gruppo di ricerca di Psicologia Giuridica dell’Università di Sassari coordinato dalla prof.ssa Patrizia Patrizi. Si tratta di una ricerca-intervento che intende rappresentare la prima esperienza pilota di comunità riparativa: Studio e analisi delle pratiche riparative per la creazione di un modello di comunità riparativa, che costituisce una delle due unità operative del progetto “Sistema informativo e governance delle politiche di intervento e contrasto dei fenomeni criminali”, finanziato con fondi della legge regionale 7 agosto 2007 n. 7, promozione della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica in Sardegna. L'obiettivo è quello di sperimentare pratiche riparative in grado di coinvolgere tutta la comunità: scuola, famiglia, forze di polizia, tribunali, comuni, associazioni, sul modello delle città riparative inglesi. La finalità generale, trasversale ai programmi di ricerca, continua a essere quella di rilevare, divulgare, promuovere buone prassi a livello transnazionale relativamente ai programmi di giustizia riparativa e costruire modelli di formazione di network per la sperimentazione di comunità riparative.Quest’anno la settimana internazionale della giustizia riparativa, promossa dallo European Forum for Restorative Justice, si svolge dal 15 al 22 novembre e il tema proposto è Inspiring Innovation.