Convenzione tra l'Università di Sassari e il circolo ricreativo CRUS

Lunedì, 16 Novembre 2015

SASSARI. È stata firmata oggi in Rettorato una convenzione tra l'Università di Sassari, rappresentata dal Rettore Massimo Carpinelli, e il CRUS A.P.S.-Circolo ricreativo dell'Ateneo, rappresentato dalla presidente Iolanda La Gatta.

Il CRUS è un'associazione senza scopo di lucro, che dal 2014 è associazione di promozione sociale. Quale centro di vita associativa, il CRUS finalizza la sua attività agli interessi culturali, ricreativi, artistici e sportivi dei dipendenti promovendo la loro diretta partecipazione alla gestione di attività nel tempo libero dal servizio,  rinsaldando i vincoli di coesione e di affiatamento tra i suoi aderenti e rafforzando il comune senso di "appartenenza istituzionale".

L'Università di Sassari favorirà le attività dell'associazione mettendo a disposizione locali, spazi, attrezzature e servizi dell’Ateneo per lo svolgimento dei compiti istituzionali e delle attività programmate dall’Associazione.