Bando per n.1 contratto di prestazione d’opera occasionale - Studio dell’inibitore di JCV SF2/ASF in presenza di Natalizumab, per capire i meccanismi della PML Natalizumab-associata nei pazienti con Sclerosi Multipla - Dipartimento di Scienze biomediche

E’ indetta, nell’ambito del progetto FISM 2016 dal titolo “Studio dell’inibitore di JCV SF2/ASF in presenza di Natalizumab, per capire i meccanismi della PML Natalizumab-associata nei pazienti con Sclerosi Multipla”, una procedura comparativa pubblica per titoli per l’attribuzione di n.1 contratto di prestazione d’opera occasionale per lo svolgimento di: ­­­­­­ Caratterizzazione a livello di gene e di espressione del fattore SF2/ASF nel controllo del poliomavirus JC e nel processo patogenico. Dovrà, inoltre, attuare in vitro metodiche fini di biologia molecolare, di virologia molecolare, di amplificazione genica, di analisi di sequenza, finalizzate all’identificazione e caratterizzazione dell’espressione dei geni cellulari e virali di interesse, ed identificare i passi molecolari della regolazione di tale espressione, operando su campioni umani irripetibili.

Allegati