Bando per l'ammissione al corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi (Classe di Laurea L24)

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione all’esame di ammissione, per l’A.A. 2018/2019, al Corso di Laurea in Scienze e tecniche psicologiche dei processi cognitivi:

n. posti: 250

La domanda di iscrizione alla prova di ammissione deve essere effettuata entro il 23 agosto 2018 tramite il Self Studenti Uniss.

La partecipazione alla prova di ammissione è vincolata al pagamento del contributo di partecipazione al concorso di € 30,00. Tale avviso è pagabile attraverso i sistemi di pagamento elettronici previsti da PagoPA:

Il contributo dovrà essere corrisposto improrogabilmente entro il 24 agosto 2018.

 

Prima di iniziare la procedura di registrazione e iscrizione al concorso dall’area riservata sul Self Studenti, è fondamentale leggere ATTENTAMENTE il bando contenuto in questa pagina, che contiene tutte le informazioni ufficiali di cui si necessita.

PREPARAZIONE AL TEST

Per una preparazione efficace al test di ammissione al corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche dei Processi Cognitivi (classe L-24) si possono consultare i testi specializzati per la preparazione ai test di ammissione universitari (reperibili in qualsiasi libreria), in particolare quelli che prevedono una preparazione specifica per i corsi di studio in Scienze e Tecniche Psicologiche, o che comunque permettono di prepararsi negli argomenti del test di ammissione sopraelencati, ad esempio:
http://www.alphatest.it/Libri-Alpha-Test/Test-Ammissione/Psicologia/Psic...
http://www.hoeplitest.it/libri/Psicologia.aspx
http://www.edises.it/ammissioni/il-catalogo/scienze-psicologiche.html
http://www.edises.it/ammissioni/la-prova-a-test-di-inglese.html

Test di accesso 2018/2019 con risposte

Allegati al bando

Graduatoria e approvazione atti

I vincitori del concorso di ammissione dovranno provvedere all’immatricolazione a partire dal 18 settembre ed entro il 28 settembre 2018, pena la decadenza dal diritto di iscrizione, seguendo le istruzioni che sono pubblicate sul sito www.uniss.it nella sezione Immatricolazioni.

I posti che si renderanno disponibili per mancata formalizzazione dell’immatricolazione, saranno coperti per chiamata secondo l’ordine delle graduatorie di merito e comunque non oltre l’inizio delle attività didattiche.

I candidati utilmente collocati in graduatoria che non provvederanno a versare la prima rata della tassa annuale ed il contributo entro il termine perentorio del 28 settembre 2018, saranno considerati rinunciatari, indipendentemente dalle eventuali motivazioni giustificative del ritardo e i relativi posti saranno messi a disposizione per il recupero. La procedura di recupero posti permette di accogliere un numero di studenti pari a quello dei posti non ricoperti dopo le immatricolazioni. I posti che si renderanno disponibili per mancata formalizzazione dell’immatricolazione entro il termine stabilito saranno coperti per chiamata secondo l’ordine della graduatoria di merito.