Bando di concorso per l'ammissione al Master Universitario Interateneo di primo livello in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte – DECA (DECA Master)

Con D.R. n. 3369, del 10/12/2015, prot. n. 30807, per l’anno accademico 2015/2016, sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione all’esame di ammissione, per colloquio attitudinale - motivazionale ed eventuale test a carattere multidisciplinare al Master Universitario Interateneo di primo livello in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte – DECA (DECA Master),  organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, in collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari e il Consorzio per la promozione degli studi nella Sardegna centrale.

La domanda di partecipazione al concorso di ammissione al Master dovrà essere compilata a questo indirizzo tassativamente entro e non oltre le ore 12,00 del 22 gennaio 2016 (il termine è stato prorogato, v. sotto).

La procedura prevede una registrazione iniziale, a seguito della quale, ai sensi dell’art. 11 del bando di concorso, si potrà accedere all’area riservata studenti.

La sola compilazione online non consentirà l’ammissione al concorso.

Pertanto, la domanda di partecipazione, ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. n. 445/2000, stampata e debitamente firmata, dovrà pervenire secondo le modalità indicate nel bando di concorso, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 27 gennaio 2016 (il termine è stato prorogato, v. sotto).

Non farà fede il timbro postale, ma la data di protocollazione dell’Ufficio Protocollo di questo Ateneo.

Il presente bando vale, per coloro che hanno regolarmente presentato domanda di partecipazione al concorso di ammissione, quale convocazione per la prova di selezione.

Non saranno accettate eventuali rettifiche e/o integrazioni alle domande di partecipazione online dopo la scadenza delle ore 12,00 del 22 gennaio 2016 e presso l’Ufficio Protocollo dopo la scadenza delle ore 12,00 del 27 gennaio 2016.

Modifica dei termini di presentazione della domanda:

Con D.R. n. 3491, del 22/12/2015, prot. n. 32112,  è autorizzata la modifica degli artt. 11 e 13 del  D.R. n. 3369, prot. 30807, del 10 dicembre 2015, con il quale viene autorizzata l’emissione del bando di concorso per l’ammissione al Master Universitario Interateneo di primo livello in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte – DECA, per l’anno accademico 2015/2016.

E’ autorizzata, pertanto, la modifica dei termini di presentazione della domanda di partecipazione al concorso di ammissione al Master, che dovrà essere compilata a questo indirizzo tassativamente entro e non oltre le ore 12,00 del 12 febbraio 2016, nonché della domanda di partecipazione, ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. n. 445/2000, stampata e debitamente firmata, che dovrà pervenire, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 17 febbraio 2016.

E’ autorizzata, altresì, la modifica della convocazione per lo svolgimento della prova selettiva per i candidati, che si terrà alle ore 9.30 del 24 febbraio  2016, presso i locali del Consorzio per la promozione degli studi universitari nella Sardegna centrale, Nuoro in via Salaris, 18.

Restano invariate le restanti parti di cui al D.R. n. 3369, prot. 30807, del 10 dicembre 2015.

Per informazioni rivolgersi a:
Lucia Mattone

Approvazione atti e graduatoria generale

Con D.R. n. 542, prot. n. 6333, del 10/03/2016, sono approvati gli atti del concorso e la relativa graduatoria generale di merito per l’ammissione per l’ammissione al Master Universitario Interateneo di primo livello in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte – DECA, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, in collaborazione con il Consorzio per la Promozione degli Studi nella Sardegna centrale, per l’anno accademico 2015/2016.

Gli ammessi al Master dovranno, al fine di evitare l’esclusione, entro e non oltre 5 giorni (solo feriali), dalla data di pubblicazione del succitato Decreto Rettorale, ovvero entro e non oltre il giorno 23/03/2016, procedere alla compilazione della domanda di immatricolazione scaricabile all’indirizzo https://uniss.esse3.cineca.it

La procedura prevede una registrazione iniziale, a seguito della quale si potrà accedere all’area riservata studenti. La domanda dovrà essere compilata selezionando la voce “Segreteria” e poi “Immatricolazione”.

Dopo aver selezionato Master Universitario Interateneo di primo livello in Diritto ed Economia per la Cultura e l'Arte – DECA (DECA Master), procedere nell’inserimento delle informazioni richieste fino al completamento della procedura.

Al termine della procedura, cliccando su Stampa domanda di immatricolazione viene generato un file che contiene la domanda di immatricolazione.

Per informazioni relative alla procedura di registrazione online rivolgersi alla Dott.ssa Barbara Longoni e-mail blongoni@uniss.it.

 

ADEMPIMENTI SUCCESSIVI ALL’ IMMATRICOLAZIONE ON LINE

I vincitori che hanno completato la procedura di immatricolazione on line, dovranno produrre la seguente documentazione e consegnarla all’Ufficio Alta Formazione, via Macao, 32 Sassari, dalle ore 10,00 alle ore 12,30, ovvero entro e non oltre il giorno 23/03/2016:

  • domanda di immatricolazione (domanda generata in automatico dalla procedura on line)
  • due fotografie, formato tessera, identiche tra loro

Diversamente qualora il vincitore sia impossibilitato alla consegna direttamente presso l'Ufficio Alta Formazione potrà anticipare via fax allo 079 229827, accertandosi dell'avvenuta ricezione, ovvero entro e non oltre il giorno 23/03/2016, quanto segue:

  • domanda di immatricolazione (domanda generata in automatico dalla procedura on line)
  • fotocopia idoneo documento di riconoscimento in corso di validità)
  • fotocopia delle due fotografie, formato tessera, identiche tra loro

La stessa documentazione in originale (allegando le due fotografie, formato tessera, in originale) andrà contestualmente spedita con Raccomandata 1, indirizzandola al Magnifico Rettore, Università degli Studi di Sassari, p.zza Università 21, 07100 Sassari.

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata dal concorrente, risultino dichiarazioni false o mendaci, ferme restando le sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali in materia (artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) lo stesso candidato decade automaticamente d’ufficio dall’eventuale immatricolazione. L’Amministrazione provvederà al recupero degli eventuali benefici concessi, non verranno rimborsate le tasse pagate e la dichiarazione mendace comporterà, infine, l’esposizione all’azione di risarcimento danni da parte dei contro interessati.

Coloro che non avranno provveduto a regolarizzare la propria iscrizione entro i termini sopraccitati saranno considerati rinunciatari e coloro che avranno rilasciato dichiarazioni mendaci, oltre le responsabilità penali cui incorreranno, saranno dichiarati decaduti e i posti vacanti, purché non sia trascorso un mese dall’inizio del corso, saranno assegnati ad altri aspiranti che seguono nella graduatoria degli idonei.

 

L’ISCRIZIONE AL MASTER NON È COMPATIBILE CON L’ISCRIZIONE A QUALUNQUE CORSO DI LAUREA, SPECIALIZZAZIONE, MASTER O DOTTORATO DI RICERCA ATTIVATI PRESSO QUESTA O ALTRE UNIVERSITÀ

 

Si ricorda, infine, che la tassa di iscrizione al Master, per l’intera durata del corso, ammonta a totali € 1.700,00 (comprensivi di contributo di Ateneo, bollo virtuale per l’immatricolazione e contributo di frequenza) e potrà essere versata in due distinte rate.

a) Il pagamento della prima rata, di importo pari a Euro 1.000,00, comprensivi di contributo di Ateneo, imposta di bollo e contributo di frequenza, potrà essere effettuato esclusivamente on line tramite MAV.

Non saranno accettate ulteriori forme di pagamento.

Per le istruzioni per il pagamento dei MAV selezionare il link: http://helpdeskesse3.uniss.it/dep/mav.pdf

b) La seconda rata, pari a Euro 700,00, dovrà essere versata entro il 31 maggio 2016

I costi per lo svolgimento dello stage, ad eccezione di quelli concernenti l’assicurazione obbligatoria riferita allo stage medesimo, restano interamente a carico dello stagista.

Sono esonerati dal pagamento delle tasse i portatori di handicap con invalidità pari o superiore al 66%, che dichiareranno il loro status, i quali saranno tenuti comunque al versamento dell’imposta di bollo e al versamento del costo relativo alla polizza obbligatoria di Assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile.

Il corsista che ha ottenuto l’iscrizione al Master non ha diritto, in nessun caso, alla restituzione delle tasse e contributi pagati.

Per tutte le informazioni relative all’assegnazione dei premi di studio rivolgersi alla Segreteria didattica del Deca Master, nella persona della Dott.ssa Giulia Arlotti, Dipartimento di Giurisprudenza, Viale Mancini, 5 - tel. 079228760, cell.  366 6343320, fax 079228941, e-mail decamaster@uniss.it.

 

CONTATTI

Dott.ssa Lucia Mattone
Università degli Studi di Sassari
Ufficio Alta Formazione

Via Macao, 32
07100 Sassari
tel. 079228969
fax 079229827
e-mail: lmattone@uniss.it