Centro di documentazione europea (CDE)

Chi siamo

logo_cde_2021

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università di Sassari, istituito nel 1992, ha lo scopo di promuovere e sostenere l’insegnamento e la ricerca sull’integrazione europea, nonché di diffondere presso utenti universitari e cittadini, informazioni e documentazione sull’Unione europea e le sue politiche.

Fa parte di una rete informativa che comprende nel mondo circa 600 punti ed è coordinata dalla Direzione generale Comunicazione della Commissione europea e partecipa alle attività della Rete italiana dei Centri di Documentazione Europea.

E' un servizio centrale di Ateneo ospitato presso il Centro linguistico di Ateneo. Le pubblicazioni cartacee del Centro sono catalogate presso la Biblioteca di Lettere e Lingue e inserite nel Catalogo di Ateneo.

Conserva e rende disponibili in una “riserva” documentaria unica, tutti i documenti su supporto cartaceo ed elettronico ricevuti dall’Ufficio delle pubblicazioni ufficiali dell'Unione europea (OP).

 

Le raccolte comprendono:

  • rapporti, statistiche e studi riguardanti le istituzioni dell'Unione europea (Parlamento, Consiglio, Commissione, Corte di Giustizia, Corte dei Conti), gli organi consultivi (Comitato Economico e Sociale, Comitato delle Regioni, Mediatore europeo, Banca centrale europea) e vari organismi e agenzie comunitarie;
  • legislazione e giurisprudenza;
  • documentazione relativa ai programmi delle istituzioni e degli organi consultivi dell'Unione;
  • materiale divulgativo sulle attività e sulle istituzioni europee.

Il materiale documentario è accessibile negli scaffali a tutti gli utenti. E' organizzato in due sezioni: la prima comprende tutte le pubblicazioni periodiche raggruppate per istituzioni e organi consultivi (Commissione, Corte di Giustizia, Parlamento, Banca Europea, EUROSTAT, CEDEFOP, ecc.); la seconda le pubblicazioni monografiche classificate per argomento. 

ACCESSIBILITÀ E ATTREZZATURE
Il Centro è situato presso il Centro Linguistico di Ateneo, raggiungibile tramite ascensore.

  • 20 Posti a sedere presso l’Aula autoapprendimento
  • 20 PC collegati alla rete di Ateneo
  • Connessione wireless  

Il futuro è nelle tue mani - DIBATTITI, IDEE E RIFLESSIONI PER LA CONFERENZA SUL FUTURO DELL'EUROPA

conferenza-futuro-europa
 
La Conferenza sul futuro dell'Europa offre ai cittadini europei un'occasione unica, giunta al momento opportuno, per ragionare sulle sfide e le priorità dell'Europa. Chiunque, a prescindere dalla provenienza o dall'attività svolta, potrà utilizzare questo strumento per riflettere sul futuro dell'Unione europea che vorrebbe.
Il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione europea si sono impegnati ad ascoltare la voce degli europei e a dare seguito, nell'ambito delle rispettive competenze, alle raccomandazioni ricevute.
 
Entro la primavera del 2022 la Conferenza dovrebbe giungere a conclusioni e fornire orientamenti sul futuro dell'Europa.
#IlFuturoèTuo
 

Conferenza sul futuro dell'Europa - Eventi del CDE HUB dell'Università di Sassari

il-futuro-dell-europa
 
Iniziative del progettodi rete 2021 "La Conferenza sul futuro dell’Europa. Un nuovo slancio per la democrazia europea" realizzato dai CDE italiani in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
 
Gli eventi del CDE HUB dell'Università di Sassari sono inseriti nel lancio della Conferenza sul futuro dell'Europa avvenuto il 9 maggio 2021.
Si svolgeranno sulla piattaforma Zoom e per gli studenti dell’Università di Sassari è previsto il riconoscimento di CFU secondo le modalità stabilite dai Corsi di studio.
 
 
15 giugno 2021, ore 10.00-12.00
Sport e futuro dell'Europa: riflessioni sulle potenzialità e i limiti della competenza dell'Unione europea nel settore sportivo

Dibattito su Sport e futuro dell'Europa: riflessioni sulle potenzialità e i limiti della competenza dell'Unione europea nel settore sportivo.

Interverranno: la Dott.ssa Ginevra Greco, Università di Palermo sul tema: "Il valore sociale dello sport e della sua qualificazione all'interno dei motivi imperativi di interesse generale", Il Prof. Luigi Nonne, Università di Sassari, sul tema: "Sport, cittadinanza europea e non discriminazione", Il Dott. Salvatore Boeddu, Europe Direct, Comune di Nuoro, sul tema: "I fondi europei per l'inclusione sociale nell'ambito sportivo".

Modera il dibattito la giornalista Rachele Falchi.

Locandina dell’evento

Iscriviti per partecipare

 

25 giugno 2021, ore 10.00-12.00
Il futuro della sicurezza in Europa: la protezione delle persone di fronte alle crisi interne e internazionali

Dibattito sul futuro della sicurezza in Europa: la protezione delle persone di fronte alle crisi interne e internazionali.

Interverranno: Il Dott. Marco Calaresu, Università di Sassari, sul tema: "L’evoluzione dei sistemi di polizia nel contesto europeo tra sfide globali e locali alla sicurezza dei cittadini.", la Dott.ssa Maria Cristina Carta, Università di Sassari, sul tema: "Lo Spazio di Libertà, Sicurezza e Giustizia nell’UE e il principio di mutua fiducia tra Stati", il Dott. Gabriele Asta, Università di Sassari, sul tema: "L’uso dei droni nel controllo delle frontiere esterne dell’UE: un ulteriore tassello nella costruzione di una “fortezza Europa”?".

Modera il dibattito la giornalista Rachele Falchi.

Locandina dell’evento

Iscriviti per partecipare

 

Seguici su Facebook e Instagram