Commissione di Ateneo

Compiti della commissione

La Commissione per le problematiche degli studenti disabili e con DSA sostiene tutte le iniziative che ritiene rivolte ad aiutare le persone disabili e con DSA durante tutto il loro percorso di studio universitario.

La Commissione lavora per:

  • Favorire l’accoglienza e l’integrazione degli studenti in condizione di disabilità certificata
  • Favorire il diritto allo studio degli studenti disabili, grazie alla predisposizione di servizi e di ausili necessari al superamento delle barriere imposte dalle diverse tipologie di disabilità
  • Divulgare l’esistenza di servizi e di ausili disponibili per renderne effettiva la fruibilità e l’accesso da parte degli interessati
  • Contribuire a migliorare l’accessibilità dei locali e dei luoghi di studio e di vita (aule, biblioteche, residenze, mense, laboratori, centri ricreativi e sportivi)
  • Personalizzare il servizio offerto dall’Università attraverso la possibilità - su richiesta degli interessati - di adattare gli orari delle sedute di esami e le modalità di valutazione. Tali provvedimenti di individualizzazione degli apprendimenti sono espressamente richiesti dalla Legge quadro 104 del 1992 per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate
  • Promuovere azioni di sensibilizzazione all’interno delle strutture accademiche: colloqui con i docenti, con gli studenti e con il personale tecnico-amministrativo
  • Promuovere azioni di sensibilizzazione all’esterno delle strutture universitarie, con iniziative quali premio di studio ai migliori elaborati sui problemi della disabilità, destinati agli studenti delle Scuole Secondarie Superiori; convegni su tematiche specifiche; organizzazione della Giornata Mondiale del Disabile