Educapiamo | Campagna di educazione e informazione alla salute

L’incertezza scientifica iniziale sulla storia naturale dell’infezione e le differenti fonti informative, spesso contrastanti, hanno creato grande confusione e disorientamento nella popolazione durante le diverse fasi epidemiche e, contestualmente, hanno condotto a comportamenti inappropriati.

L’educazione alla salute, basata su evidenze scientifiche e sulla metodologia approvata dall’OMS, rappresenta la soluzione operativa per creare consapevolezza sui rischi di infezione e sulle migliori modalità di prevenzione e controllo della stessa.

Interventi individuali e collettivi di prevenzione primaria possono rallentare l’evoluzione epidemica e l’acquisizione di conoscenze scientifiche sulla prevenzione dell’infezione da SARS-CoV-2, che si traduce in attitudini e comportamenti appropriati, favorisce la riduzione del rischio infettivo su base individuale e comunitaria.

L’obbiettivo della campagna Educapiamo è quindi quello di svolgere un’attività di educazione sanitaria, rivolta alla popolazione studentesca e a tutto il personale, per migliorare le conoscenze sull’infezione da SARS-CoV-2 e sul COVID-19 e sui comportamenti quotidiani che riguardano l’intera comunità.

 

Come, dove e quando si svolgerà?

La campagna Educapiamo si svolgerà attraverso degli incontri on line, durante i quali, il Prof. Giovanni Sotgiu, Delegato Rettorale alla Prevenzione, Sicurezza e rischio Biologico (COVID-19), illustrerà gli argomenti principali e risponderà ai dubbi che la popolazione studentesca e tutto il personale dell’Ateneo esporranno sul tema dell’incontro.

Il calendario incontri

Per gli studenti sono previsti due incontri (non repliche l’uno dell’altro):
martedì 9 dalle 19 alle 20 su pagina facebook dell’Ateneo (@SassariUniss)** 
martedì 16 dalle 19 alle 20 su pagina facebook dell’Ateneo (@SassariUniss)**
Le domande saranno raccolte durante la diretta tramite i commenti sul post dell’evento.

Agli stessi incontri si potrà accedere tramite LINK ZOOM il cui accesso sarà consentito dalle ore 18:55.
Ricordiamo che, accedendo tramite ZOOM per mantenere l’anonimato, ci si potrà identificare inserendo la parola “studente/studentessa” in modo che nell’elenco dei partecipanti non appaia il proprio nome e cognome.
 

 
Per il personale sono previsti due incontri (non repliche l’uno dell’altro):
ATTENZIONE, per problemi tecnici, l’incontro è stato spostato all’11 marzo dalle 15 alle 16 (Collegati per accedere alla diretta streaming
ATTENZIONE, mercoledì 17 l’incontro si svolgerà dalle 17 alle 18 e NON dalle 19 alle 20 su Microsoft TEAMS (Collegati per accedere alla diretta streaming)
Le domande saranno raccolte durante la diretta tramite la chat dell’evento live.

 

Riconoscimento dell'attività formativa

Vista l’importanza che la campagna di educazione e informazione sanitaria Educapiamo ricopre, sarà possibile:

- per gli studenti, chiedere il riconoscimento di 1 CFU, in seguito al superamento di un test di valutazione delle conoscenze acquisite, che verrà reso disponibile dal 26 marzo al 9 aprile 2021 compreso nella piattaforma moodle del proprio Dipartimento.
 

- per il personale, il riconoscimento come formazione obbligatoria, attraverso il superamento di un test di valutazione delle conoscenze acquisite, che verrà somministrato sulla piattaforma moodle dell’Ateneo – euniss.uniss.it – a partire dal 26 marzo al 9 aprile 2021 compreso. L'attestato verrà rilasciato con un punteggio pari o superiore a 18/30.