Tipologie di procedimento

Art. 35, c. 1, 2

Le informazioni di dettaglio relative alle varie tipologie di procedimento, compresi i procedimenti a istanza di parte, sono consultabili nel documento seguente.

Potere sostitutivo

Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento amministrativo, in caso di inerzia del responsabile, il Direttore Generale interviene con poteri sostitutivi, ai sensi della legge 241/1990.

Pertanto il privato cittadino, ai sensi del vigente regolamento di Ateneo sui Procedimenti amministrativi, può rivolgersi al Direttore Generale affinché entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le Strutture/Uffici competenti o con la nomina di un commissario.