Assistenza tecnica - febbraio 2019

Lo Sportello Ricerca europea di Sardegna Ricerche ha reso nota la data del mese di febbraio 2019 in cui sarà possibile fissare un incontro con gli esperti per usufruire dell'assistenza tecnica specialistica di natura tecnica, contrattuale, legale e finanziaria sulla programmazione europea di ricerca e innovazione e nello specifico per i programmi Horizon 2020 e LIFE 2014-2020.

L'assistenza tecnica riguarderà i seguenti servizi: 
- consulenza specialistica prestata durante la fase di verifica dell'idea progettuale;
- consulenza specialistica prestata durante la fase di preparazione e presentazione delle proposte progettuali;
- consulenza contrattuale e specialistica per la predisposizione del Consortium Agreement e durante la fase di Grant Preparation con la Commissione Europea; 
- consulenza specialistica per il management, la rendicontazione e l'audit dei progetti. 

Gli appuntamenti si terranno nella sede di Cagliari di Sardegna Ricerche, in via Palabanda 9, il 6 febbraio. Saranno presenti Andrea Maria Ferrari e Samuele Ambrosetti della società RINA Consulting S.p.A..

La consulenza sarà fornita previo contatto con lo Sportello per la definizione delle necessità consulenziali. Gli interessati dovranno fornire entro lunedì 28 gennaio il proprio abstract progettuale tramite la modulistica di accesso al servizio. Lo Sportello, con il supporto del team di esperti, valuterà l'opportunità di fissare l'incontro in sede o effettuare una consulenza preliminare da remoto.

Ricercatori, docenti e personale delle Università di Sassari e Cagliari devono rivolgersi ai referenti degli uffici ricerca delle rispettive Università di appartenenza con i quali lo Sportello Ricerca europea opera in stretto raccordo.

Le imprese con sede operativa in Sardegna, gli enti pubblici, le associazioni imprenditoriali, i centri di ricerca pubblici o privati localizzati in Sardegna, i ricercatori (non afferenti le Università di Cagliari e Sassari) residenti in Sardegna o che svolgano le proprie attività prevalentemente nella Regione devono contattare lo Sportello Ricerca europea di Sardegna Ricerche.

Lo Sportello Ricerca europea si riserva inoltre di annullare gli incontri qualora non venga raggiunto il numero minimo di richieste o intervengano cause per le quali può essere compromesso il corretto svolgimento degli stessi.

Si ricorda che, oltre all'assistenza in loco, è sempre possibile usufruire dell'assistenza da remoto anche in date diverse da quelle sopraindicate, comunque da concordare tramite l’Ufficio Ricerca. 

L'esperto risponde

Ogni lunedì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00, un esperto risponderà in diretta via chat a brevi quesiti sul Programma di finanziamento di ricerca e innovazione Horizon 2020 e sul Programma LIFE 2014-2020. 

Per accedere al servizio i ricercatori, docenti e personale delle Università di Sassari e Cagliari devono rivolgersi ai referenti degli uffici di ricerca delle rispettive università di appartenenza con i quali lo Sportello Ricerca europea opera in stretto raccordo.